Frasi di Alessandro Altobelli

Alessandro Altobelli foto

7   1

Alessandro Altobelli

Data di nascita: 28. Novembre 1955

Alessandro Altobelli è un ex calciatore e dirigente sportivo italiano, di ruolo attaccante. Nazionale dal 1980 al 1988, si è laureato campione del mondo nel 1982.

Soprannominato Spillo per la struttura longilinea, ha legato il suo nome all'Inter, dove ha militato dal 1977 al 1988. Con la squadra nerazzurra ha disputato 466 partite e segnato 209 reti – secondo in assoluto alle spalle di Giuseppe Meazza – vincendo uno scudetto e due Coppe Italia.

È il miglior marcatore della Coppa Italia grazie alle 56 reti realizzate. Inoltre, risulta essere il massimo cannoniere dell'Inter nella Coppa nazionale e nelle competizioni UEFA per club rispettivamente con 46 e 35 marcature .

Frasi Alessandro Altobelli

„[Famosa gaffe] Le esperienze bisogna vissurle...“

„Certo che sono gasato: il Mondiale ti carica tantissimo.“


„Per la mia carriera devo ringraziare i miei genitori, ma in particolare mia madre e mio padre.“

„[Gaffe durante il ritiro dei mondiali Spagna '82 un giornalista spagnolo gli chiese: "Tu eres casado?“

„[Famosa gaffe] Purtroppo nella mia vita ho un solo cruccio: mi mancavano cinque anni per diventare geometra.“

„[Famosa gaffe] Questa Inter è come un carro armato a vele spiegate.“

„[Gaffe prima di una partita di beneficienza] È veramente un onore fare qualcosa per questi bambini baciati in fronte dalla sfortuna.“