Frasi di Annie Oakley

Annie Oakley foto

5   0

Annie Oakley

Data di nascita: 13. Agosto 1860
Data di morte: 3. Novembre 1926

Annie Oakley, pseudonimo di Phoebe Ann Mosey , fu una tiratrice statunitense, celebre per la sua abilità con il fucile, che la rese un personaggio famoso dell'epopea del selvaggio West ed una stella del mondo dello spettacolo.

Lo sbalorditivo talento della Oakley e la sua tempestiva ascesa alla fama le fecero ottenere un ruolo da protagonista nello spettacolo del "Selvaggio West di Buffalo Bill" , che la fece diventare la prima superdiva americana.

Usando un fucile calibro 22 da una distanza di 90 piedi , si dice che la Oakley potesse spezzare una carta da gioco col bordo in avanti e bucarla altre cinque o sei volte prima che toccasse terra.



„Non ho paura di amare un uomo, e nemmeno di sparargli.“

„Mi piacerebbe che le donne sapessero tenere in mano una pistola così come tengono in braccio un bambino.“


„Il lavoro domestico è completamente opposto alla possibilità di auto-realizzazione umana.“

„Starmene seduta con le mani in mano è la cosa più difficile in assoluto per me.“

„Le famiglie non sono altro che l'idolatria del dovere.“