Frasi di Baltasar Gracián

Baltasar Gracián foto

87   11

Baltasar Gracián

Data di nascita: 8. Gennaio 1601
Data di morte: 6. Dicembre 1658
Altri nomi: Baltasar Y Morales Gracián

Baltasar Gracián y Morales è stato un gesuita, scrittore e filosofo spagnolo.

Frasi Baltasar Gracián

„Non c'è deserto peggiore che una vita senza amici: l'amicizia moltiplica i beni e ripartisce i mali.“

„È regola dell'uomo avveduto abbandonare le cose che lo abbandonano; cioè non aspettare di essere un astro al tramonto.“


„È meno dannoso sbagliare nell'agire che essere indecisi e tergiversare sempre.“

„Bisogna parlare come si parla quando si fa testamento: meno parole, meno contestazioni.“

„I metalli si riconoscono dal suono, le persone dalle parole e, soprattutto, dalle azioni.“

„Uno dei grandi privilegi della saggezza è quello di non scomporsi mai.“

„All'uomo prudente giovano più i nemici che allo sciocco gli amici.“

„L'uomo saggio rifugge tanto dall'essere contraddetto quanto dal contraddire.“


„Grande infelicità è non servire a nulla, ma non minore infelicità è servire a tutto.“

„Il disprezzo è la più politica delle vendette.“

„Non c'è nessuno al mondo che non possa diventare maestro di un altro in qualche cosa.“

„Non ci si vendica mai bene ricorrendo al male.“


„Non è sciocco chi ostenta di essere tale, ma colui che davvero lo è.“

„Non mostra di essere veramente grande chi bada ad ogni piccolezza.“

„Nessuno può fissare il sole mentre risplende, ma tutti lo guardano durante l'eclissi.“

„Nessuno è tanto perfetto da non aver bisogno qualche volta di ammonimenti o consigli.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 87 frasi