Frasi di Baltasar Gracián

Baltasar Gracián foto

70   11

Baltasar Gracián

Data di nascita: 8. Gennaio 1601
Data di morte: 6. Dicembre 1658
Altri nomi: Baltasar Y Morales Gracián

Baltasar Gracián y Morales è stato un gesuita, scrittore e filosofo spagnolo.

Frasi Baltasar Gracián

„Non c'è deserto peggiore che una vita senza amici: l'amicizia moltiplica i beni e ripartisce i mali.“

„È regola dell'uomo avveduto abbandonare le cose che lo abbandonano; cioè non aspettare di essere un astro al tramonto.“


„È meno dannoso sbagliare nell'agire che essere indecisi e tergiversare sempre.“

„Bisogna parlare come si parla quando si fa testamento: meno parole, meno contestazioni.“

„I metalli si riconoscono dal suono, le persone dalle parole e, soprattutto, dalle azioni.“

„Uno dei grandi privilegi della saggezza è quello di non scomporsi mai.“

„All'uomo prudente giovano più i nemici che allo sciocco gli amici.“

„L'uomo saggio rifugge tanto dall'essere contraddetto quanto dal contraddire.“


„Grande infelicità è non servire a nulla, ma non minore infelicità è servire a tutto.“

„Chi comunica i suoi segreti ad un altro ne diventa schiavo.“

„La consuetudine sminuisce l'ammirazione.“

„Il disprezzo è la più politica delle vendette.“


„Nella vita, come nel gioco delle carte, è un grande vantaggio quello di essere i primi a giocare, perché a carte uguali si vince.“

„I difetti non si avvertono soltanto in chi si fa notare poco.“

„L'amore è più temerario che l'odio.“

„Bisogna vedere e udire, ma saper tacere.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 70 frasi