Frasi di Charles Bukowski

Charles Bukowski foto

280   1536

Charles Bukowski

Data di nascita: 16. Agosto 1920
Data di morte: 9. Marzo 1994
Altri nomi: Henry Charles Bukowski

Henry Charles "Hank" Bukowski Jr., nato Heinrich Karl Bukowski , è stato un poeta e scrittore statunitense di origine tedesca.

Ha scritto sei romanzi, centinaia di racconti e migliaia di poesie, per un totale di oltre sessanta libri.

Il contenuto di questi tratta della sua vita, caratterizzata da un rapporto morboso con l'alcol, da frequenti esperienze sessuali e da rapporti tempestosi con le persone. La corrente letteraria a cui spesso viene associato è quella del realismo sporco.

Frasi Charles Bukowski

„Mostratemi un uomo che abita solo e ha la cucina perpetuamente sporca e, 5 volte su 9, vi mostrerò un uomo eccezionale. Charles Bukowski, 27 giugno 1967, alla 19° birra. (Troppo sensibile)“

„Se non vi è rimasta molta anima, e lo sapete, vi resta ancora dell'anima. (Un dollaro e venti centesimi)“


„Il vero passo avanti è capire le donne e l'amore. O forse il passo avanti era saper uccidere con indifferenza.“

„Decisi di restare a letto fino a mezzogiorno. Forse allora metà mondo sarebbe morta e sarebbe stato meno difficile sopportarla. (1995, p. 79)“

„Attenti a quelli che cercano continuamente la folla, da soli non sono nessuno.“

„Tanta gente urla la verità, ma senza stile è inutile, non serve. (Noie alla batteria)“

„La maggior parte della gente era matta. E la parte che non era matta era arrabbiata. E la parte che non era né matta né arrabbiata era semplicemente stupida.“

„Qualsiasi cosa, del resto, è una perdita e spreco di tempo: tranne fottere di gusto o creare qualcosa di buono o guarire o correr dietro a una specie di fantasma-amore-felicità. Tanto tutti finiamo nel mondezzaio della sconfitta: chiamala morte, chiamala errore. Io non son bravo con le parole. Direi però, dato che tutti ci s'adatta alle circostanze, che certe cose accrescono la tua esperienza, anche se magari non si tratta di saggezza. È possibile peraltro che uno resti per tutta la vita nell' errore, vivendo in uno stato come d'intontimento o di paura. Ne avrete viste, di queste facce. Io ho visto la mia. (Altra storia di cavalli)“


„l'amore si rinsecchisce, pensai | tornando verso il | bagno, anche più velocemente | dello sperma. (da la fine di una breve relazione; 2010 p. 41)“

„A volte mi sento come fossimo tutti prigionieri di un film. Sappiamo le battute, sappiamo dove metterci, come recitare, manca solo la macchina da presa. Però non possiamo uscire dal film. Ed è un brutto film. (31/10/91, 12:27 AM; 2000, p. 63)“

„Marty è pieno di sangue, no?» «ma sicuro.» «è di quello che siamo fatti noi?» «soprattutto di quello.» «di cosa soprattutto?» «soprattutto di sangue, ossa e dolore.“

„C'è una dozzina di modi per perdere una corsa e un modo solo per vincerla.“


„Siamo pieni di niente» dicevano «e per noi niente è pieno...». (La macchina strizzafegato)“

„La razza umana esagera tutto: i propri eroi, i propri nemici, la propria importanza. (24/8/92, 12:28 AM; 2000, p. 105)“

„Il genere umano ha molte debolezze, ma le due principali erano: incapacità di arrivare in orario e incapacità di mantenere le promesse. (da Scrivo poesie solo per portarmi a letto le ragazze, traduzione di Simona Viciani, Feltrinelli, 2012)“

„La vita mi faceva semplicemente orrore. Ero terrorizzato da quello che bisognava fare solo per mangiare dormire e mettersi addosso qualche straccio. Così restavo a letto a bere. Quando bevi il mondo è sempre lì fuori che ti aspetta ma per un po' almeno non ti prende alla gola.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 280 frasi