Epitteto frase #211296

 Epitteto foto
Epitteto 46
filosofo greco antico 50
„Il tuo compito nella vita è recitare nobilmente la parte che ti è stata assegnata. Quanto alla scelta di essa, questo è compito di un altro. (17)“

Frasi di Epitteto

 Epitteto foto

46   24

Epitteto

Data di nascita: 50 d.C.
Altri nomi: Epiktétos z Hierápole

Epitteto è stato un filosofo greco antico, esponente dello stoicismo di epoca romana.

Frasi Epitteto


„Se uno ti viene a dire che un tale parla male di te, non cercare di difenderti, ma rispondi: "Senz'altro costui ignora gli altri miei difetti, altrimenti non avrebbe parlato solo di questi". (33)“

„Quando siamo invitati ad un banchetto, prendiamo quel che c'è e se uno domandasse al padrone di casa che, invece di quello che c'è, gli venga servito del pesce o dei dolci, parrebbe uno stravagante. Tuttavia, nella vita, vogliamo dagli dei quello che non ci danno, anche se le cose che ci hanno dato sono molte. (XVII)“


„Sono le difficoltà a mostrare gli uomini. (I, 24)“

„Se ti affezioni ad una pentola, pur sapendo che è di terracotta, non ti lamentare se si rompe. Nello stesso modo, quando baci tua moglie o tuo figlio, di' sempre a te stesso "Sto baciando un mortale", affinché, se poi muoiono, tu non abbia a rimanere sconcertato. (3)“

„Dio ci ha dato due orecchie, ma soltanto una bocca, proprio per ascoltare il doppio e parlare la metà.“

„Nessuno è libero se non è padrone di se stesso. (XXXV)“

„Il tuo compito nella vita è recitare nobilmente la parte che ti è stata assegnata. Quanto alla scelta di essa, questo è compito di un altro. (17)“

„Nessuna cosa grande compare all'improvviso, nemmeno l'uva, nemmeno i fichi. Se ora mi dici: "Voglio un fico"; ti rispondo: "Ci vuole tempo". Lascia innanzitutto che vengano i fiori, poi che si sviluppino i frutti e, poi, che maturino. (I, 15)“


„Non sono i fatti a sconcertare gli esseri umani, ma i loro giudizi intorno ai fatti. (5)“

„Una volta superata la misura, non c'è più alcun limite. (39)“

„Non dire mai di una cosa o di una persona: "L'ho perduta"; di' sempre: "L'ho restituita". (11)“

„Ciò che turba gli uomini non sono le cose, ma le opinioni che essi hanno delle cose. (5; citato in Arthur Schopenhauer, L'arte di essere felici, Adelphi, ISBN 88-459-1295-7)“


„Vogliamo smettere di appartenere al numero degli schiavi? Rompi le catene e allontana da te tutta la paura e il disgusto.“

„Nella prosperità è molto facile trovare un amico; nell'avversità, nulla è così difficile.“

„Se vuoi progredire, sopporta di apparire stolto e insensato per le cose esterne, non voler sembrare sapiente e se sembri ad alcuni di essere qualcuno, diffida di te stesso. (13)“

„Sono le difficoltà a mostrare gli uomini. (libro Dissertazioni)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 46 frasi