Frasi di Fabri Fibra

Fabri Fibra foto

282   774

Fabri Fibra

Data di nascita: 17. Ottobre 1976

Fabri Fibra, nome d'arte di Fabrizio Tarducci , è un rapper, produttore discografico e scrittore italiano, fratello maggiore del cantautore Nesli.

L'esordio nell'ambiente del rap underground avviene a metà degli anni novanta con il nome Fabbri Fil, facendo parte per diversi anni di differenti gruppi musicali come gli Uomini di mare, i Qustodi del tempo e il collettivo Teste Mobili.

Debutta come solista con il nome d'arte di Fabri Fibra nel 2002 con l'album Turbe giovanili, con il quale ottiene un discreto successo. Significativo per la svolta della sua carriera è invece l'album Mr. Simpatia, pubblicato nel 2004, album con cui lascia il suo marchio indelebile nella scena musicale di allora e con cui spiana il terreno al contratto, nel 2006, con la major discografica Universal, con la quale pubblica nello stesso anno l'album Tradimento, il passo decisivo verso la notorietà di critica e di pubblico.

Nella sua carriera ha venduto oltre 1 milione di copie certificate dei suoi dischi, guadagnando numerosi dischi d'oro, di platino e multiplatino. Inoltre ha vinto diversi riconoscimenti inclusi tre Wind Music Awards, un TRL Awards, la competizione di freestyle Mortal Kombat del 2001 e diverse candidature per altri premi, compresi gli MTV Awards, MTV Europe Music Awards e i World Music Awards.

Frasi Fabri Fibra


„La gente cambia in fretta | Cambia chi non ci si aspetta | Cambia tipo Romeo travestito da Giulietta. (da Escort, n.° 2)“

„Io ho sempre sentito dire che in Italia la politica è lontana dalla gente e dalla realtà. Tanta gente, allo stesso modo, è lontana politica e dalla realtà se pensa che due simboli massonici mi fanno diventare massone. Si è talmente lontani dal vero che è il segnale che ti fa capire come mai siamo messi così nel nostro Paese. Quando ho fatto il video l'ultima cosa che potevamo immaginare con il team è che la gente potesse pensare al satanismo o ad altro. Cosa dovrebbe pensare allora Mario Monti?“


„Vorrei vivere in una bolla per sempre | Tra la gente che urla e non sentire niente. (da Incomprensioni, n.° 10)“

„Non c'è nulla di personale. Se faccio nomi e cognomi, la gente capisce immediatamente a chi mi riferisco. Senza preamboli. Sono un artista e nei miei dischi posso dire quello che voglio. Spesso i nomi mi servono per chiudere una rima e basta. Se poi le cronache italiane e le notizie che i tiggì sparano ogni giorno trovano dei rimandi anche nelle canzoni non è colpa mia. Sono lo specchio di ciò che accade nella realtà.“

„La gente corre ma in curva non frena | lei non prende sonno e quando dorme trema. (da Luna piena, n.° 2)“

„Di tipe come te sai quante ne ho viste | Che seguono i consigli ma dalle riviste | La gente come me fa una scelta triste | Le tira quattro schiaffi se non reagisce | E vedrai come cambia aria. (da Tipe Come Te, n.° 8)“

„Mi sta sul cazzo Grido | i gemelli e il cugino e duecento nomi a caso di gente | che non sa persino che io rimo. (da Idee stupide, n.° 15)“

„Questa roba alla gente piace, attratta come dallo spazio la NASA | Ma non dire che la coca la fumi altrimenti la gente lo rifà da casa. (da Certe Cose Si Sanno, n.° 10)“


„Odio la gente che continua a promettere | che mi presenterà qualcuno perché so trasmettere | quando in verità io sto cercando di smettere | cammino a gattoni faccio fatica a connettere | che sono dieci anni che agli stessi ripetiamo | continua a sostenere questo hip-hop italiano! (da Non fare la puttana, n.° 12)“

„Con tutta la gente fallita che c'è | L'invidia sale e non la puoi fermare | Dovresti essere felice per me | Invece di pensare sempre male. (da Felice Per Me, n.° 9)“

„Lo sguardo della gente non osserva ma analizza | l'ipocrisia che c'è nell'aria emana una gran puzza | mi dà la nausea, cazzo voglio una pausa. (Nesly Rice da Andiamo, n.° 16)“

„La musica non dice più niente | È una strategia che tranquillizza la gente | Ci sono addirittura delle parole che non puoi dire | Tu le usi anche se non le vuoi sentire. (da Escort, n.° 2)“


„Se sbagli in pubblico la gente ride | Sbaglia meno chi ha poche idee. (da La Solitudine Dei Numeri Uno, n.° 9)“

„La mia ragazza non è una diva | E il mio stipendio quand'è che arriva? | In televisione la gente mi schiva | E' come vivere in una clessidra. (da Chi Vuole Essere Fabri Fibra?, n.° 1)“

„Volevo valorizzare un italiano semplice. Nessuno, tranne la Nannini, scrive più testi interessanti. Voglio fare un rap di classe. Le parolacce le lascio alle radio: le usano per paura che la gente cambi canale. A proposito di censura, l'avvocato della casa discografica ha detto che ci sono 22 punti perseguibili. Ne ho tolto solo uno per rispetto a Zucchero.“

„Per fare notizia in questo Paese devi scopare qualcuno e farlo sapere a più gente possibile. (pag. 47)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 23 frasi