Frasi di Felice Andreasi

Felice Andreasi foto

3   0

Felice Andreasi

Data di nascita: 8. Gennaio 1928
Data di morte: 25. Dicembre 2005

Felice Andreasi è stato un attore italiano cinematografico e teatrale. Considerato uno dei maggiori esponenti del teatro comico-satirico milanese ha legato il suo nome a diverse trasmissioni televisive, specialmente negli anni settanta, e alla sua attività di comico del cabaret e di autore di monologhi per il teatro.

Fine umorista, è stato anche autore di aforismi e lapidarie battute cariche di un surreale humour:


„Non proponete mai ad una vedova una partita a tressette con il morto.“

„Un bel giorno io sono nato. Subito non mi sono accorto di niente, ma dopo un po' me l'hanno fatto notare.“

„Andreasi era il poeta scalcagnato che irrompeva nella trasmissione tv di Cochi e Renato declamando «Salve, Piemònte», con una «o» tanto aperta che ci sarebbe passata tutta la Tav, senza bisogno di scavi. (Alberto Crespi, l'Unità, 27 dicembre 2005)“