Frasi di Francesco Tullio Altan

Francesco Tullio Altan foto

34   1

Francesco Tullio Altan

Data di nascita: 30. Settembre 1942

Francesco Tullio Altan, più noto semplicemente come Altan , è un fumettista, disegnatore, sceneggiatore e autore satirico italiano.


„Ancora?
È per aprire la strada gli investimenti esteri.“

„"Tolga quell'affare da lì!"
"Impossibile: provocherei la sfiducia degli investitori internazionali."“


„Questo deprecabile razzismo da stadio sta rovinando l'immagine di milioni di nazisti per bene.“

„"E quello?"
"Non è niente, dice che è provvisorio." ("Un'ingerenza, niente di grave.")“

„"Soffro."
"La smetta di confondere l'inflazione reale con quella percepita!"“

„"Ma questo è retroattivo!"
"Esatto."“

„"Ancora!"
"Mi sto radicando nella società."“

„(Marito e moglie, lui seduto sul wc)<br/“


„(Cipputi, sulla fine del Pci)<br/“

„(A bordo, marinaio al comandante)<br/“

„"Basta co sto bunga-bunga."
"Basta lo dico io."“

„(Addetti alle pulizie, in divisa)<br/“


„"È tutto arrugginito, Cippa."
"Animo, Bundazzi, che se funziona ancora sarà mitico."“

„"Eccoci."
"Faccio da me, che sino più pratico."“

„"A cosa serve quello?."
"A giocare al piccolo politico."“

„"Si decide o no?"
"Mi trema il polso."“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 34 frasi