Frasi di Friedrich Schiller

Friedrich Schiller foto

69   8

Friedrich Schiller

Data di nascita: 10. Novembre 1759
Data di morte: 9. Maggio 1805
Altri nomi: Friedrich de Schiller

Johann Christoph Friedrich von Schiller è stato un poeta, filosofo, drammaturgo e storico tedesco.

Frasi Friedrich Schiller


„La verità esiste per i saggi, la bellezza per il cuore sensibile.“

„Al cuore estasiato solo il mondo sereno dei prodigi può dare una risposta, rivelare gli eterni spazi, con opulenza porgere i mille rami, ove l'inebriato spirito beatamente si culla. La favola è la patria dell'amore, le piace vivere tra fate, talismani, e credere negli dèi, poiché essa è divina. (III, 4)“


„La posterità non intreccia ghirlande per gli imitatori.“

„Contro la stupidità gli stessi dei lottano invano. (da La pulzella d'Orléans, atto III, scena VI)“

„La natura? Non so di che si tratta. L'assassinio è adesso la parola d'ordine. I vincoli umani sono spezzati. Tu stesso, sire, li hai spezzati nei tuoi regni. [... ] Non esiste un Dio? Come possono i re devastare a tal punto la sua creazione? [... ] Guardate qui! È morto per me! Non avete lacrime? Scorre sangue o piombo rovente nelle vostre vene? (2004; V, IV)“

„Se noi abbracciamo con passione un tale che è degno del nostro disprezzo, sentiamo penosamente la costrizione della natura. Se proviamo avversione per un altro che pure c'impone il rispetto, sentiamo penosamente la costrizione della ragione. Ma se egli suscita la nostra affezione mentre ha, insieme, acquistato il nostro rispetto, sparisce la costrizione del sentimento e della ragione, e noi cominciamo ad amarlo, cioè a giucare nello stesso tempo con la nostra affezione e col nostro rispetto. (citato in Antonio Aliotta in Logos, II fascicolo, Roma, 1940)“

„Chi troppo riflette poco fa. (III, I)“

„Il forte è più formidabile da solo. (I, III)“


„Il re ha pianto. (2004; IV, XXIV)“

„Ah, popolo mobile che cede al minimo vento! Sventura a chi s'appoggia su questa canna. (da Maria Stuarda)“

„Chi non arrischia non può sperare. (I, VII)“

„Soffiò Iddio, e si dispersero. (da Die unüberwindliche Flotte, citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 493)“


„Tra gli uomini d'affari, i portatori di sacchi dello Stato, e le teste che pensano, di rado si può sperare armonia. (citato in Giambattista Vicari, Dibattito: Che cos'è la libertà di pensiero, La Fiera Letteraria, aprile 1973)“

„Vi è sempre in Kant, come in Lutero, qualcosa che ricorda il monaco, il quale, anche uscito dal chiostro, non può tuttavia cancellarne da sé le tracce. (da una lettera del 21 dicembre 1798, in Corrispondence entre Goethe et Schiller; citato in Antonio Aliotta, Logos, II fascicolo, Roma, 1940)“

„La storia mondiale è la corte di giustizia del mondo. (prima lezione come professore di storia a Jena, 26/5/1789, in "Dizionario delle citazioni", Rizzoli, 1992)“

„Ciò che uno rifiuta in un minuto non glielo restituisce l'eternità. (da Rassegnazione)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 69 frasi