Frasi di Gianni Agnelli

Gianni Agnelli foto

71   14

Gianni Agnelli

Data di nascita: 12. Marzo 1921
Data di morte: 24. Gennaio 2003

Giovanni "Gianni" Agnelli, noto anche come l'Avvocato , è stato un imprenditore e politico italiano, principale azionista e amministratore al vertice della FIAT, nonché senatore a vita.

Figlio di Edoardo Agnelli e della principessa Virginia Bourbon del Monte, era il secondo dei sette figli della coppia.

Frasi Gianni Agnelli

„[Diego Armando Maradona] Migliore di qualunque allenatore.“

„Avvocato, sono Marta Marzotto», gli disse la nobildonna correndogli incontro. E lui: «Sì, lo so», sveltendo il passo per raggiungere l'ascensore.“


„John è giovane ma ha dimostrato di possedere notevoli capacità e doti morali. (al momento dell'ingresso di John Elkann nel consiglio d'amministrazione Fiat; citato in Yaki, l'erede dell'impero. Un Agnelli di nome Elkann, la Repubblica, 24 gennaio 2003)“

„Nei momenti difficili di una partita, c'è sempre nel mio subconscio qualcosa a cui mi appello, a quella capacità di non arrendersi mai. E questo è il motivo per cui la Juventus vince anche quando non te l'aspetti.“

„La Juve è per me l'amo­re di una vita intera, motivo di gioia e orgoglio, ma anche di delusione e frustrazione, comunque emozioni forti, come può dare una vera e infinita storia d'amore.“

„Avere Platini in squadra era come avere una credit card sempre a portata di mano.“

„Sa quale è la verità? Nel nostro Paese purtroppo non ci sono nemmeno banane. Ci sono soltanto fichi d'India.“

„[«Juve, Ferrari, Fiat. A che cosa tiene di più?»] Alla Fiat.“


„Al Delle Alpi si vede male e poi è come giocare sempre fuori casa.“

„Sivori, lui non stravedeva per la Coppa [dei Campioni]. E difatti trovò il modo di marinare Vienna.“

„Per essere italiani nel mondo, dobbiamo essere europei in Italia. (1975)“

„Come tutti i politici, anche Montezemolo è molto sensibile a quello che scrivono i giornali. Anzi: è più sensibile ai giornali che ai fatti. Sbaglia.“


„Un uomo che non piange, non potrà mai fare grandi cose. (citato da Luca Pancalli in Silvia Galimberti, Trionfo azzurro: 28 medaglie. Pancalli: "Commovente", La Gazzetta dello Sport. it, 9 settembre 2012)“

„Giraudo e Galliani li giudico molto professionisti. Boniperti, viceversa, era a modo suo un romantico. [... ] Un romantico prepotente, ecco.“

„Scirea era più elegante. Non so se fosse, o sia, una qualità, ma non mi viene in mente una sua rudezza. Baresi, invece, di botte ne ha date. Ma come guida la difesa – e talvolta, addirittura la squadra – non la guida nessuno. Formidabile.“

„Boniperti ha costruito la Juve dei '70 e degli '80 come [Ferruccio] Novo edificò il Grande Torino, pezzo su pezzo, un Gentile qui, un Tardelli là. Non con il piglio onnivoro, urlato, di Berlusconi dalla fine degli Anni 80 in poi.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 71 frasi