Frasi di Giovanni Allevi

Giovanni Allevi foto

33   4

Giovanni Allevi

Data di nascita: 9. Aprile 1969

Giovanni Allevi è un pianista, compositore e direttore d'orchestra italiano.

Frasi Giovanni Allevi


„È meraviglioso come la musica abbia la possibilità di salvarci dall'irrigidimento, dalle convenzioni a cui tutti andiamo incontro e farci tornare uno stupore incantanto nei confronti delle cose.“

„Fortunatamente nella musica non c'è chi vince e chi perde, ma solo tanta voglia di condividere emozioni ed esperienze.“


„A Beethoven manca il ritmo. Quello lo possiede Jovanotti.“

„Io vado a Pechino per affermare con risolutezza la convinzione che l'arte può guarire il mondo e portare luce dove c'è ombra.“

„È possibile che l’ascoltatore viva la mia musica con più intensità di me, e che a partire da essa concepisca mondi interiori straordinari e poetici, che io non posso minimamente immaginare e nemmeno prevedere. (libro Classico ribelle)“

„Una volta che abbiamo scoperto qual è il nostro talento, dobbiamo fare di tutto per assecondarlo, persino se all'inizio non è chiaro. (libro Classico ribelle)“

„Anche in un momento di crisi come il nostro, se si ha la costanza e la determinazione di confrontarsi con i grandi del passato, e di rinnovarne l’esempio attraverso canoni nuovi, è possibile intraprendere entusiasmanti avventure. (libro In viaggio con la strega)“

„L’emozione è il linguaggio attraverso cui si comunica con sincerità, mettendosi a nudo, senza timore di mostrarsi fragili e indifesi, perché la fragilità è la nostra forza, in un mondo trascinato dalla ragione verso la competizione estrema. (libro La musica in testa)“


„Il divino è ovunque, basta togliere di mezzo l'abitudine. (libro Classico ribelle)“

„Il nocciolo dell’umanità è l’essere imperfetti. E allora basta con la perfezione! Noi siamo esseri imperfetti e per questo straordinariamente belli. (libro La musica in testa)“

„Non bisogna mai aver paura di rompere le regole, se è il nostro cuore a chiederlo. Mai temere di destabilizzare un sistema: è nella sua natura la necessità di cambiare. (libro La musica in testa)“

„Se impariamo a fare silenzio, saremo in grado di cogliere l’eterna danza che ci circonda. (libro La musica in testa)“


„Adoro il pianoforte: perché sublima la mia imperfezione. (libro La musica in testa)“

„Se non vogliamo condannarci all’infelicità, dobbiamo tenere la mente sgombra e sforzarci di trovare un contatto con il mistero e il vuoto che è dentro di noi. La musica vi si insinua, riempie gli spazi, fa stare meglio. (libro Classico ribelle)“

„Ogni cosa può iniziare, perché soltanto a noi sta la prima mossa: concepire un’idea sorretta dall'emozione. (libro La musica in testa)“

„Dietro l'apparente semplicità delle cose c'è una grande profondità. (libro Classico ribelle)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 33 frasi