Frasi di Heinrich Böll

Heinrich Böll foto

60   4

Heinrich Böll

Data di nascita: 21. Dicembre 1917
Data di morte: 16. Luglio 1985

Heinrich Böll è stato uno scrittore tedesco.

È considerato uno dei massimi esponenti della letteratura tedesca del secondo dopoguerra e fu insignito del Premio Nobel per la letteratura nel 1972.

Frasi Heinrich Böll


„Io sono un clown, e faccio collezione di attimi.“

„Ma io non voglio perdere la mia anima, voglio riaverla.“


„Per la prima volta mi ero reso conto di quanto terribili possano essere gli oggetti che una persona lascia dietro di sé quando va via o muore.“

„Vi sono dei limiti oltre i quali l'idiozia dovrebbe essere controllata.“

„Un artista attualmente vivente che non ha sigarette, che non può comperare le scarpe alla moglie, non è interessante per i produttori cinematografici, perché ancora non ci sono state tre generazioni di chiacchieroni ad attestare che si tratta di un genio. (libro Opinioni di un clown)“

„Aveva l’odore di sempre: non sapeva di niente. (libro Opinioni di un clown)“

„Ho bisogno di molta poca realtà.“

„Essere adulti significa dimenticare le delusioni amorose che abbiamo provato frequentemente da bambini.“


„Un artista è come una donna, che non può far altro che amare e che casca nelle braccia di ogni somaro di sesso maschile che le si presenta. (libro Opinioni di un clown)“

„I momenti della vita non si possono ripetere e neppure si possono dividere con altri. (libro Opinioni di un clown)“

„Vedevo i miei bambini aggiogati a quella giostra mortale che comincia con una cartella piena di libri scolastici e finisce da qualche parte su una seggiola d’ufficio. (libro E non disse nemmeno una parola)“

„Il vocabolario delle sue prediche sembra attinto da un prontuario di pie frasi fatte, che da una quarantina d’anni a questa parte vanno perdendo a poco a poco ma costantemente ogni forza persuasiva. (libro E non disse nemmeno una parola)“


„Talvolta mi succede anche il contrario: che mi appare come non vero o irreale ciò che ho vissuto realmente. (libro Opinioni di un clown)“

„Forse non è a scuola che impariamo per la vita, ma lungo la strada di scuola.“

„Mi sentivo cosí male che abbandonai ogni speranza di poter riprendere ancora i miei esercizi. (libro Opinioni di un clown)“

„La gentilezza è la forma più sicura di disprezzo.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 60 frasi