Frasi di J-Ax

 J-Ax foto

99   3958

J-Ax

Data di nascita: 5. Agosto 1972

Alessandro Aleotti, meglio conosciuto con lo pseudonimo di J-Ax , è un rapper, cantautore e produttore discografico italiano, noto per aver fondato il duo rap Articolo 31 insieme a DJ Jad nei primi anni novanta e per la carriera solista intrapresa a partire dal 2006.

È il fratello maggiore di Luca Aleotti, ex-componente dei Gemelli DiVersi. Per alcuni mesi ha preso parte al progetto Due di Picche, poi accantonato, assieme a Neffa. Nel corso dei primi anni 2000 J-Ax ha abbandonato sempre di più lo stile rap per abbracciare uno stile più tendente al pop, pur rimanendo legato alle sue radici.

Frasi J-Ax

„La vita e la bici hanno lo stesso principio, | devi continuare a muoverti per stare in equilibrio. (da I love my bike)“

„Voglio una bella vita, mica una salita. (da Aqua nella scuola, n.º 10)“


„E sputo il dramma e vita grama sopra il pentagramma| Sta musica italiana è come un pusher che ti sgrama | la mia lingua è una lama | la mia voce una fiamma | per questo la plaza mi ama | per quueso Ax mi chiama (Da Rap N'Roll, n.° 5)“

„Di amiconi nei miei anni ne ho visti una caterva | in coda per un free drink o per scroccarmi l'erba | pensavano ero babbo natale | con la barba | pensavano un nababbo totale | con la barca | poi c ha pensato la vita | a sta gente fallita zio | che incolpa la gente che invece è riuscita | cioè io | chi è andato è andato e spero a fanculo | cio che è stato è stato | il passato lo rimpiange chi non ha il futuro | non serve il leccaculo | a dire che spacco | se canto se rappo | sono cosi avanti che ho già la play 4 | col suono mai visto resisto e mi stacco | da voi che siete tutti amici | amici un cazzo. (da Amici un cazzo)“

„Forse nel ricordo la vita è più bella. (da I Bei Tempi, n.° 4)“

„Ricordi quando ero piccino | portavi la mia foto nel taschino | eri tanto orgoglioso di me | babbo | eri tanto orgoglioso di me | babbo | e la mostravi a chi ti stava vicino | dicevi a tutti questo è il mio bambino | adesso invece ti vergogni di me | babbo adesso invece ti vergogni di me | babbo | ma va bene | va bene | a me non me ne fotte di fare fatica | voglio una bella vita | mica una salita | perché se sono vivo | la colpa è solo tua | perciò paghi te. (da Aqua nella scuola, n.º 10)“

„Hanno tutti un libro, un disco, un film da girare. Ma il giorno dopo stanno male, è sonno vegetale, l'occasione della vita chiama, hanno spento il cellulare. (da In mezzo, n.º 6)“