Frasi di Joe Cassano

Joe Cassano foto

15   6

Joe Cassano

Data di nascita: 25. Novembre 1973
Data di morte: 3. Aprile 1999

Giovanni Cassano meglio conosciuto con gli pseudonimi di Joe Cassano e Johnny Jab è stato un rapper italiano.

È considerato, nonostante l'esigua quantità di opere da lui pubblicate, tra i maggiori esponenti dell'hip hop italiano anni novanta.

Frasi Joe Cassano

„Joe Cassano vede e vive insano. (da Gli occhi della strada, n.° 5)“

„Nel quartiere, coi mattachioni, con gli sboroni, ho fatto nocche dure come mattoni. (da A nocche dure (rischiando il culo), n.° 4)“


„Conosco almeno venti gang con pistola carica. (da Metropoli di sangue)“

„Do tutto quel che ho, dipende a chi lo chiede. (da Flow to flow, n.° 2)“

„Inoki e Joe Joe, e non chiamarci rappettoni! Investi su di noi e gonfi tasche dei tuoi pantaloni! (da Giorno e notte, n.° 3)“

„Se vivi l'under hai lo stesso pericolo del panda. (da Metropoli di sangue)“

„Da L'Avana, all' MC Savana, semilegalità alla mia banda qua! Mike Barracuda dalla strada canta e suda... (da Dio lodato per sta chance, n.° 6)“

„Dai portici i miei pugili contano con me di fare fama fino ai tropici soffici MCs non san contare fino a 12 praticando vita grama con i tagli in faccia. (da Dio lodato per sta chance, n.° 6)“


„Dopo i casini in discoteca dalla pula estinti, yo, sei su dieci con la cicatrice. (Gli occhi della strada, n.° 5)“

„Nella jam faccio slam con i veterani, oggi guerra domani fatti come Inti Illimani. (da A nocche dure (rischiando il culo), n.° 4)“

„Confessa che il mio testo è più complesso di un amplesso, che segue il kamasutra in ogni modo che è concesso. (da Flow to flow, n.° 2)“

„La mia cella pecca d'essere più speedy di qualsiasi forma che respiri! (da Dio lodato per sta chance, n.° 6)“


„Da Santiago, Lima, Antigua, Tijuana, marijuana bianca boliviana colombiana, arriva qua, alla mia clique di Bolo, sopra il pacco fottuto bollo di controllo. (da Gli occhi della strada, n.° 5)“

„Una sera Vlad schiaffeggia un albanese, questioni di fanculo, ucciso dopo un mese, Bologna culo. (da Metropoli di sangue)“

„Sceglici come amici, come nemici siamo sadici. (da Soldi e tropici)“