Frasi di John Lennon pagina 3


„Se l'arte servisse a redimere l'uomo, lo potrebbe fare solo riscattandolo dalle responsabilità della vita, restituendogli un'inaspettata fanciullezza.“

„La temperatura sta salendo | la febbre è alta | non riesco a vedere un futuro | non riesco a vedere il cielo | i miei piedi sono così pesanti | e pure la mia testa | vorrei essere un bambino | vorrei essere morto | il tacchino freddo mi ha preso in pieno.“


„[A una conferenza all'aeroporto Kennedy]
Ragazza: Potete suonarci qualcosa?
The Beatles: No!
Reporter: C'è un perché al fatto che non potete cantare?
John Lennon: No, ci servono prima i soldi.“

„Gli anni sessanta hanno assistito a una rivoluzione tra i giovani, che non si limitata solo ad alcuni piccoli segmenti o classi, ma che ha coinvolto l'intero modo di pensare. Toccò prima ai giovani, poi la generazione successiva. I Beatles furono parte di questa rivoluzione, che in realtà è un evoluzione ancora in atto. Eravamo tutti nella stessa barca: una barca che andava alla scoperta del Nuovo Mondo. I Beatles erano di vedetta.“

„Chi sono? | Nessuno lo sa tranne me | nessuno lo sa tranne me | chi sono? | nessun altro lo può capire | solo tu ed io | chi siamo?“

„Marciare andava bene per gli anni Trenta. Oggi bisogna usare metodi diversi. Tutto ruota a una sola cosa: vendere, vendere, vendere. Se vuoi promuovere la pace, devi venderla come se fosse sapone. I media ci sbattono continuamente la guerra in faccia: non soltanto nelle notizie ma anche nei vecchi film di John Wayne e in qualsiasi altro dannato film; sempre e continuamente guerra, guerra, guerra, uccidere uccidere, uccidere. Così ci siamo detti "Mettiamo in prima pagina un po' di pace, pace, pace, tanto per cambiare"... Per ragioni note soltanto a loro, i media riportano quello che dico. E ora sto dicendo "Pace.“

„Il mondo è solo un piccolo paese | dove ognuno cerca di farci del male.“

„Vivono nell'oppressione | non restiamo a vederli morire nella disperazione | è l'ora della rivoluzione | diamogli la possibilità di sopravvivere.“


„Julian fu un figlio non previsto. Che venne fuori da una bottiglia di whisky.“

„Salve a tutti. Siamo i Quarrymen e siamo qui per suonarvi un po' di rock'n'roll.“

„Ricorda quando eri piccolo | come la gente ti sembrava così grande | e aveva sempre i tuoi punti di vista | ricorda tua madre e tuo padre | che speravano solo di trovarsi nel mondo del cinema.“

„Dio è un concetto con il quale misuriamo la nostra sofferenza.“


„Non sono contro Dio, contro Cristo o contro la religione. Non avevo alcuna intenzione di criticarla. Non ho affatto detto che noi eravamo migliori o più famosi... e non ho paragonato noi a Gesù Cristo come persona o a Dio come entità o qualsiasi altra cosa esso sia [... ] Ho detto che avevamo più influenza sui ragazzi di qualsiasi altra cosa, compreso Gesù [... ] Se avessi detto che la televisione era più popolare di Gesù probabilmente l'avrei passata liscia. Le mie opinioni sul cristianesimo derivano da ciò che di esso ho letto e osservato coi miei occhi, e da quello che è stato e potrebbe essere. Dico semplicemente che mi sembra che stia perdendo terreno e contatto... La gente pensa che io sia contro la religione, ma non è così. Sono una persona molto religiosa.... (1966, durante le polemiche dovute alle sue dichiarazioni sulla religione)“

„La musica è proprietà di tutti. Sono solo gli editori che pensano che la gente possa possederla.“

„Tutti ti amano quando sei due metri sotto terra.“

„Imagine è virtualmente la canzone ufficiale del partito comunista: è antireligiosa, anticonvenzionale ma la gente l'ha accettata perché zuccherosa.“

Mostrando 33-48 frasi un totale di 60 frasi