Frasi di Joseph Conrad

Joseph Conrad foto

73   18

Joseph Conrad

Data di nascita: 3. Dicembre 1857
Data di morte: 3. Agosto 1924

Joseph Conrad, nato Józef Teodor Nałęcz Konrad Korzeniowski , è stato uno scrittore polacco naturalizzato britannico.

Considerato uno dei più importanti scrittori moderni in lingua inglese, Conrad è stato capace, grazie ad un ricchissimo linguaggio , di ricreare in maniera magistrale atmosfere esotiche e riflettere i dubbi dell'animo umano nel confronto con terre selvagge. È universalmente riconosciuto come uno dei grandi maestri della prosa.

Sebbene molte delle sue opere siano pervase di non pochi elementi di ispirazione romantica, è considerato soprattutto come un importante precursore della letteratura modernista. Il suo originale stile narrativo e i suoi anti-eroici personaggi hanno influenzato molti scrittori, tra cui Ernest Hemingway, David Herbert Lawrence, Graham Greene, William S. Burroughs, Joseph Heller, V.S. Naipaul e John Maxwell Coetzee. Ha ispirato inoltre diversi film, tra cui Lord Jim e Apocalypse Now .

Mentre l'Impero Britannico raggiungeva il suo apice, Conrad sfruttò la sua esperienza prima nella marina francese e, successivamente, in quella britannica per scrivere romanzi e racconti che riflettono aspetti di un impero "globale" e, allo stesso tempo, esplorano gli abissi della mente umana.

Frasi Joseph Conrad


„Una voce dietro di me disse in un odioso tono equivoco: – Spero, capitano, che ne siate soddisfatto –. Non voltai neppure la testa. Era il comandante del piroscafo, e qualsiasi cosa intendesse dire, qualsiasi cosa lui pensasse della nave, sapevo che, al pari di alcune rare donne, essa era una di quelle creature la cui semplice esistenza è sufficiente a suscitare un diletto disinteressato. Uno sente che è bello essere al mondo, quel mondo in cui essa esiste. (2011, pp. 73-74)“

„Inseguire il sogno e poi ancora il sogno, e così per sempre. Usque ad finem.“


„Un'opera che aspiri, per quanto umilmente, alla condizione di arte, dovrebbe portare in ogni riga la propria giustificazione. (da Il negro del "Narciso", prefazione)“

„Una stupidità così totale era quasi interessante. (libro La linea d'ombra)“

„Credere che esista una fonte soprannaturale del male è superfluo; gli uomini sono perfettamente capaci di qualsiasi nefandezza.“

„Datemi le giuste azioni e le giuste azioni, e muoverò il mondo.“

„Si giudica un uomo dai suoi nemici oltre che dai suoi amici. (2002)“

„Non c'è niente di misterioso per un marinaio se non il mare stesso, che è padrone della sua esistenza e imperscrutabile come il destino. (libro Cuore di tenebra)“


„Un improvviso fremito di impazienza ansiosa mi corse nelle vene e mi diede una tale sensazione dell’intensità della vita come non avevo mai sentito prima, né ho sentito dopo. (libro La linea d'ombra)“

„Essere donna è terribilmente difficile perché consiste principalmente nel trattare con gli uomini.“

„Il mare non è mai stato amico dell'uomo. Tutt'al più è stato complice della sua irrequietezza. (da Lo specchio del mare)“

„La lunga, eterna tensione di una tempesta produce questo effetto: l'attesa interminabile della catastrofe culminante. Ed è fisicamente spossante il semplice avvinghiarsi alla vita in quel tumulto eccessivo. (da "Tifone")“


„Voi sapete quanto io odii, detesti, ripugni la menzogna, non perché io sia piú schietto del resto dei mortali ma semplicemente perché la menzogna m'atterrisce. C'è in essa un lezzo di morte, un alito di corruzione, che è proprio quel che io più odio e detesto al mondo, quel che vorrei dimenticare. Mi avvilisce e mi nausea, come quando capita di mordere qualcosa di marcio. Questione di temperamento, suppongo. (Marlow: cap. I, 1974, p. 41)“

„Le storie dei marinai sono di una semplicità assoluta, e il loro significato può stare tutto intero nel guscio di una noce. (libro Cuore di tenebra)“

„Pochi uomini si rendono conto che le loro vite, la vera essenza del loro carattere, le loro capacità e la loro audacia, sono soltanto espressione della loro fede nella sicurezza del loro ambiente. (libro Cuore di tenebra)“

„Essere una donna è una professione tremendamente difficile, perché consiste principalmente nell’avere a che fare con gli uomini. (libro Il caso)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 73 frasi