Frasi di Luciano Ligabue

Luciano Ligabue foto

336   1635

Luciano Ligabue

Data di nascita: 13. Marzo 1960

Luciano Riccardo Ligabue, conosciuto semplicemente come Ligabue o Il Liga , è un cantautore, chitarrista, regista, scrittore, poeta e sceneggiatore italiano.

È uno tra gli artisti italiani di maggior successo ed ha ricevuto due Targhe Tenco, un Premio Tenco e un Premio Le parole della musica. Detiene inoltre il record europeo di spettatori paganti per un concerto di un singolo artista.

Ha vinto negli oltre 25 anni di carriera più di sessanta premi per ciò che concerne la sua attività musicale, cinque premi per quanto riguarda l'attività di scrittore e infine dieci onorificenze per la sua attività cinematografica.

Frasi Luciano Ligabue

„Ti lasciavi andare. Ti consegnavi ad un destino che nessuno ti aveva confermato. E lo facevi da sola. Come non volessi ricordare che, qualunque fosse stato il cammino, qualunque la meta, io ci dovevo essere. [... ] Ti sei lasciata andare ancora. Ma questa volta non ad un presunto destino. Ti sei lasciata andare a me.“

„Ti vengo a prendere e mi aspetto di tutto, e non dev'essere per forza perfetto. (da Il meglio deve ancora venire, n. 12)“


„Hai cercato di capire, ma non hai capito ancora se di capire si finisce mai. (da metti in circolo il tuo amore, n. 5)“

„Grazie per la neve che sta scendendo. Mi è sempre piaciuta, ma adesso mi sembra proprio puntuale. Tempestiva. Porta pulizia. Porta bianco. Costringe all'attenzione. Ai tempi lunghi. Lima rumori e colori. Lima le bave dei sensi. Ce n'è bisogno. Ancora per un po'.“

„Una volta qui c'era il Bar Mario, l'han tirato giù tanti anni fa. E i vecchi sono ancora lì che dicono che senza non si fa. (da Anime in plexiglass, n.° 4)“

„Ti voglio credere perché tu ci credi, perché sei dolce tanto quanto sei dura. Io ti voglio credere perché sei sicura di qualcosa. (da Il meglio deve ancora venire, n. 12)“

„Io non so se è proprio amore, faccio ancora confusione, so che sei la più brava a non andarsene via. (da L'odore del sesso, n. 8)“

„Ti voglio credere per come cammini, per le promesse che comunque mantieni. Io ti voglio credere per quello che chiedi e che non chiedi. (da Il meglio deve ancora venire, n. 12)“


„Ho ancora la forza e guarda che ne serve | per rendere leggero il peso dei ricordi. (da Ho ancora la forza, n. 18)“

„Nelle prime interviste, come qualsiasi rocker che vuole sboroneggiare, dicevo: non mi vedo a cinquant'anni a fare questo, adesso non solo mi ci vedo, ma guardo con attenzione gli Stones. Ci sto ancora bene sul palco a "ballare sul mondo". (dall'intervista in la Repubblica, 1 agosto 2009)“

„A me fa stare bene l'idea che le mie canzoni siano fischiettate un po' da tutti, non mi importa da chi o da quale ceto sociale, e ancora di più se sono suonate voce e chitarra. (p. 8)“

„A parte che ho ancora il vomito per quello che riescono a dire Non sò se son peggio le balle oppure le facce che riescono a fare. (da Niente Paura, n. 1)“


„C'è qualcosa fra te e la vita che non ho ancora conosciuto, mentre ridi così facilmente. C'è qualcosa fra te e la vita, chissà quanto vi conoscete mentre ridi, mentre ridi. (da Il meglio deve ancora venire, n. 12)“

„Ci sono suicidi da mezzo minuto | e altri che sono bengala d'aiuto | conosco qualcuno suicida da anni | deciso nel tempo deciso nei panni | conosco qualcuno che è già seppellito | continua a morire non ha ancora finito | modello di molti nebbianti | qua attorno morenti | a passeggio giorno per giorno. (da Lettere d'amore nel frigo)“

„Sopravvissuti alle nostre domande che son grosse e son tante e spesso ridicole. (da Ancora in piedi, n.° 1)“

„Persi o no siamo ancora in piedi, non so chi ma qualcuno si sentirà così... (da Ancora in piedi, n.° 1)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 21 frasi