Frasi di Lucio Battisti

Lucio Battisti foto

177   241

Lucio Battisti

Data di nascita: 5. Marzo 1943
Data di morte: 9. Settembre 1998

Lucio Battisti è stato un cantautore, compositore e polistrumentista italiano.

Tra i più grandi, influenti e innovativi cantanti italiani di sempre, è considerato una delle massime personalità nella storia della musica leggera italiana sia come compositore ed interprete della propria musica, sia come compositore per altri artisti. In tutta la sua carriera ha venduto oltre 25 milioni di dischi. La sua produzione ha impresso una svolta decisiva al pop/rock italiano: da un punto di vista strettamente musicale, Lucio Battisti ha personalizzato e innovato in ogni senso la forma della canzone tradizionale e melodica.

Grazie al sodalizio artistico con Mogol, Battisti ha rilanciato temi ritenuti esauriti o difficilmente rinnovabili, quali il coinvolgimento sentimentale e i piccoli avvenimenti della vita quotidiana; ha saputo esplorare anche argomenti del tutto nuovi e inusuali, a volte controversi, spingendosi fino al limite della sperimentazione pura nel successivo periodo di collaborazione con Pasquale Panella.

Frasi Lucio Battisti

„Solo, credevo di volare e non volo, credevo che l'azzurro di due occhi per me, fosse sempre cielo non è… posso stringerti le mani? Come sono fredde tu tremi, no, non sto sbagliando mi ami, dimmi che è vero… (Da Fiori rosa, fiori di pesco)“

„Ragazzo dal pubblico: Lucio, vorrei sapere se ti senti originale.
Battisti: No, mi sento Lucio Battisti.“


„Probabilmente il mio papà insieme a mia mamma, chi lo sa, desideravano non me ma un altro bambino. Un arrivato, un costruttore, un presidente da onorare, un uomo comunque da invidiare, un altro bambino. Eh no eh no, non è questione di cellule ma della scelta che si fa: la mia è di non vivere a metà. Io, comunque io, comunque vada… sia molto in alto che nella strada. (da Questione di cellule)“

„Mi hai detto: diventa un uomo medio americano e tu, tu più civile sarai. Cosa diverrò, giuro, non lo so… (da Elena no)“

„Ecco, l'ermetismo è una cosa che abbiamo individuato, come un fattore un po' di fuga, nel senso che è facile fare l'ermetico, tanto ho capito io e tu no.“

„Paolo Giaccio: Ma guarda che veramente oggi si vede che sta molto in forma, Lucio!
Lucio Battisti: No, non è che sto molto in forma, è che è un giorno qualsiasi, oggi!“

„Non voglio entrare in mezzo all'invidia e la perfidia, non voglio stare a duellar fra gelosie, sporche dicerie e il bigottume delle dolci e care figlie di marie. E la politica del curato contro quella della giunta, tutti lì a vedere chi la spunta. No, no, io non ci sto… (da Le allettanti promesse)“

„Conosci me, la mia lealtà, | tu sai che oggi morirei per onestà. | Conosci me, il nome mio, | tu sola sai se è vero o no che credo in Dio. (da Pensieri e parole“


„Non dire no! | Lo so che ami un altro | ma che ci posso fare? | Io sono un disperato | perché ti voglio amare. (da Il tempo di morire“

„Ma come un'aquila può diventare aquilone? Che sia legata oppure no, non sarà mai di cartone! (da L'aquila)“