Frasi di Marco Fabio Quintiliano

Marco Fabio Quintiliano foto

42   2

Marco Fabio Quintiliano

Data di nascita: 35 d.C.
Data di morte: 100

Marco Fabio Quintiliano è stato un oratore romano e maestro di retorica per la prima volta stipendiato dal fiscus imperiale.

Frasi Marco Fabio Quintiliano


„Un'educazione troppo indulgente è dannosa perché fiacca tutti gli slanci della mente e tutto il vigore del corpo.“

„Propositum potius amicum quam dictum perdendi.“


„Un poeta dovrebbe avere una buona memoria.“

„Quelli che vogliono apparire saggi tra gli sciocchi, appaiono sciocchi tra i saggi. (libro L'istituzione oratoria)“

„Dovunque c'è troppo c'è male.“

„Non è tanto dannoso ascoltare le cose superficiali quanto smettere di ascoltare le cose necessarie.“

„La strada di mezzo è quasi sempre la più sicura.“

„Come se volessi far indossare a dei bambini la maschera e i coturni di Ercole.“


„I delitti non hanno cervello.“

„Ai felici è difficile il giudicare rettamente le miserie degli altri.“

„Per alcuni è decoroso fare alcune cose, per altri altre.“

„Bisogna mirare a più del giusto per ottenere il giusto.“


„Nessun figlio non è bello per sua madre.“

„In quasi ogni cosa, l'esperienza ha più valore dei precetti.“

„Gli abiti fanno l'uomo.“

„Odiare i mascalzoni è cosa nobile.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 42 frasi