Frasi di Mario Luzzatto Fegiz

Mario Luzzatto Fegiz foto

2   0

Mario Luzzatto Fegiz

Data di nascita: 12. Gennaio 1947

Mario Luzzatto Fegiz è un giornalista, critico musicale e saggista italiano, inviato del Corriere della Sera.


„[Su Renato Zero] È un urlatore di aforismi con carisma: ed è forse per questo che al di là di tutto lo show è appassionante, a tratti emozionante: Zero può essere giudicato tutto tranne che noioso. E va osservato che probabilmente il geniale affarista dell'adolescenza in cerca di punti di riferimento non creda a una parola di quello che canta e dice.“

„Esponenti più vistosi e commercialmente fortunati [della musica demenziale italiana] furono gli Squallor, Daniele Pace, Totò Savio, Alfredo Cerruti, Giancarlo Bigazzi, che nella vita facevano mestieri normali come i discografici o i musicisti o i parolieri e una volta all'anno si chiudevano in una sala d'incisione in compagnia di alcolici e donnine allegre per svuotare, a microfoni aperti, la sentina della loro creatività più oscena e volgare, dando vita ad album dai titoli allusivi come Tromba, Cappelle, Arrapaho. (da Elio e i suoi antenati. Il demenziale al potere, Corriere della sera, 3 settembre 2004)“