Marshall McLuhan citazione #153546

Marshall McLuhan foto
Marshall McLuhan 67
sociologo canadese 1918 – 1980
„Tutti i media hanno come primo fine quello di ammettere nella nostra vita percezioni artificiali e valori arbitrari.“

Citazioni di Marshall McLuhan pagina 4

Marshall McLuhan foto

67   8

Marshall McLuhan

Data di nascita: 21. Luglio 1918
Data di morte: 31. Dicembre 1980

Herbert Marshall McLuhan è stato un sociologo, filosofo, critico letterario e professore canadese.

La fama di Marshall McLuhan è legata alla sua interpretazione innovativa degli effetti prodotti dalla comunicazione sia sulla società nel suo complesso sia sui comportamenti dei singoli. La sua riflessione ruota intorno all'ipotesi secondo cui il mezzo tecnologico che determina i caratteri strutturali della comunicazione produce effetti pervasivi sull'immaginario collettivo, indipendentemente dai contenuti dell'informazione di volta in volta veicolata. Di qui la sua celebre tesi secondo cui "il medium è il messaggio".


„La fotografia estende e moltiplica l'immagine umana alle proporzioni di una merce prodotta in serie. Le dive del cinema e gli attori più popolari sono da essa consegnati al pubblico dominio. Diventano sogni che col denaro si possono acquistare. Possono essere comprati, abbracciati e toccati più facilmente che le prostitute.“

„Ogni tecnologia crea nuove tensioni e nuovi bisogni negli esseri umani che l'hanno generata. Il nuovo bisogno e la nuova risposta tecnologica nascono dal fatto che ci siamo impadroniti della tecnologia già esistente: è un processo ininterrotto.“


„Il compito dell'intellettuale è esplorare il massiccio inconscio dell'uomo collettivo.“

„Quando una nuova tecnologia penetra in un ambiente sociale non può cessare di permearlo fin quando non ha saturato ogni istituzione.“

„I padroni dei media si sforzano sempre di dare al pubblico ciò che esso vuole perché sentono che il loro potere è nel medium e non nel messaggio o nel programma.“

„Un ragazzino possiede già tutte le qualità mentali che il mondo richiede o tollera.“

„Visto fuori dagli Stati Uniti, qualunque film americano sembra un esempio di sottile propaganda politica.“

„I nuovi media e le nuove tecnologie con cui amplifichiamo ed estendiamo noi stessi costituiscono una sorta di enorme operazione chirurgica collettiva eseguita sul corpo sociale con la più totale assenza di precauzioni antisettiche.“


„L'accettazione docile e subliminale della loro influenza ha trasformato i media in prigioni senza muri per gli uomini che ne fanno uso.“

„Ogni invenzione o tecnologia è un'estensione o un'autoamputazione del nostro corpo, che impone nuovi rapporti e nuovi equilibri tra gli altri organi e le altre estensioni del corpo.“

„Un medium è qualsiasi tecnologia che crei estensioni del corpo e dei sensi, dall'abbigliamento al calcolatore. (citato in Fabio Ciotti e Gino Roncaglia "Il mondo digitale: introduzione ai nuovi media")“

„Archimede disse una volta: «Datemi un punto d'appoggio e solleverò il mondo». Oggi ci avrebbe indicato i nostri media elettrici dicendo: «M'appoggerò ai vostri occhi, ai vostri orecchi, ai vostri nervi e al vostro cervello, e il mondo si sposterà al ritmo e nella direzione che sceglierò io.“


„Il marchio del nostro tempo è la reazione contro i modelli imposti.“

„Parlare di libertà e mai di potere è il risultato di una diffusa confusione mentale.“

„Oggi il futuro non è più pensato come migliore, ma come diverso: non è il futuro umano, ma l'anteprima dei modelli del prossimo anno.“

„I deboli ed i confusi venerano le finte semplicità della franchezza brutale.“

Mostrando 49-64 citazioni un totale di 67 citazioni