Marshall McLuhan frase #153570

Marshall McLuhan foto
Marshall McLuhan 72
sociologo canadese 1918 – 1980
„La velocità elettrica richiede una strutturazione organica dell'economia globale nello stesso modo in cui la meccanizzazione attraverso la stampa e la strada condusse all'accettazione dell'unità nazionale. Non dimentichiamo che il nazionalismo fu nell'epoca rinascimentale una formidabile invenzione e una rivoluzione che eliminò molte delle antiche regioni con in conseguenti rapporti di sudditanza. E questa rivoluzione fu attuata quasi totalmente grazie all'accelerazione dell'informazione mediante i caratteri mobili uniformi.“

Frasi di Marshall McLuhan

Marshall McLuhan foto

72   9

Marshall McLuhan

Data di nascita: 21. Luglio 1918
Data di morte: 31. Dicembre 1980

Herbert Marshall McLuhan è stato un sociologo, filosofo, critico letterario e professore canadese.

La fama di Marshall McLuhan è legata alla sua interpretazione innovativa degli effetti prodotti dalla comunicazione sia sulla società nel suo complesso sia sui comportamenti dei singoli. La sua riflessione ruota intorno all'ipotesi secondo cui il mezzo tecnologico che determina i caratteri strutturali della comunicazione produce effetti pervasivi sull'immaginario collettivo, indipendentemente dai contenuti dell'informazione di volta in volta veicolata. Di qui la sua celebre tesi secondo cui "il medium è il messaggio".

Frasi Marshall McLuhan

„Il sensazionalismo ed il sadismo sono termini quasi gemelli.“

„Tutti i media hanno come primo fine quello di ammettere nella nostra vita percezioni artificiali e valori arbitrari.“


„Il cambiamento dei costumi mentali è un processo impersonale irresponsabile ed inconscio che rende privi di difese sia l'individuo sia la massa.“

„Nulla retrocede come il successo.“

„Una volta che abbiamo consegnato in nostri sensi e i nostri sistemi nervosi alle manipolazioni di coloro che cercano di trarre profitti prendendo in affitto i nostri occhi, le orecchie e i nervi, in realtà non abbiamo più diritti. Cedere occhi, orecchie e nervi a interessi commerciali è come consegnare il linguaggio comune a un'azienda privata o dare in monopolio a una società l'atmosfera terrestre.“

„La risposta è sempre all'interno del problema, non al di fuori. (citato in Focus, n. 98, p. 188)“

„Essa parola scritta non risponde più al bisogno dell'informazione totale. È stata inghiottita dall'immagine. (citato in Ester Dinacci, Realtà della Germania)“

„Ogni giorno l'uomo medio è ridotto in poltiglia servile.“


„La stampa è la tecnologia dell'individualismo.“

„È soltanto la visione critica che può mitigare il processo non ostacolato dell'automatismo.“

„Se Chesterton fosse stato un mero intellettuale con una normale quantità di energie, certamente sarebbe stato preso sul serio da quei tremila europei acculturati. Lo stesso si potrebbe dire di Dickens. Ma in un'epoca di basso ottimismo, di credi che si sgretolano e di fedi vacillanti, egli ha camminato con sicurezza e selvaggiamente, elogiando la vita e benedicendo i decadenti. È diventato una leggenda quando ancora era in vita. Nessuno potrebbe desiderarlo diverso da com'è.“

„Nella Chiesa si entra in silenzio e in ginocchio. Invece c'è la tendenza a salire subito sul pulpito.“


„Le vere notizie sono le cattive notizie.“

„Per l'uomo tribale, lo spazio era il mistero incontrollabile. Per l'uomo tecnologico, è il tempo a occupare lo stesso ruolo.“

„La televisione porta la brutalità della guerra nel comfort del salotto. Il Vietnam è stato perduto nei salotti d'America, non sui campi di battaglia del Vietnam.“

„La mia definizione dei media è molto estesa; include ogni tecnologia che crea estensioni del corpo e dei sensi umani, dai vestiti al computer.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 72 frasi