Frasi di Max Pezzali

Max Pezzali foto

62   210

Max Pezzali

Data di nascita: 14. Novembre 1967

Max Pezzali, all'anagrafe Massimo Pezzali , è un cantautore italiano.

Divenuto famoso come la voce degli 883, gruppo fondato insieme all'amico Mauro Repetto nel 1991, dal 2004 Pezzali ha intrapreso una carriera da solista, abbandonando definitivamente il marchio "883".

Il suo primo album è stato Il mondo insieme a te, seguito nel 2005 dalla raccolta di grande successo TuttoMax, contenente i singoli del precedente disco e i più grandi successi degli 883. Tra gli album di inediti Time Out e Terraferma viene pubblicato l'album dal vivo Max Live 2008, mentre nel 2012 e nel 2013 escono Hanno ucciso l'Uomo Ragno 2012 e Max 20, album che rivisitano i vecchi successi degli 883 in alcune nuove versioni in duetto con vari artisti della musica italiana. Il 2015 vede l'uscita del quarto album di inediti, Astronave Max.

È uno dei cantautori più seguiti del panorama musicale italiano con oltre 7 milioni di dischi venduti e svariati premi ricevuti durante la sua carriera.

Frasi Max Pezzali


„E invece tu sei qui | e mi hai dato tutto questo | e invece tu sei qui e hai rimesso al proprio posto | i più piccoli pezzi della mia esistenza | componendoli, dando loro una coerenza. (da Il mondo insieme a te, n.º 6)“

„E invece tu sei qui non per prendere o lasciare | ma per rendermi ogni giorno un po' migliore | insegnandomi la semplicità di amare. (da Il mondo insieme a te, n.º 6)“


„Ti potranno dire che non può esistere, niente che non si tocca o si conta o si compra perché chi è deserto non vuole che qualcosa fiorisca in te. (da Ci sono anch'io)“

„Il silenzio a volte è peggio del rumore che | per lo meno copre il brulicare delle idee | che di notte vengono | che di notte affollano col loro brusio il cervello e lo martellano | e fanno sembrar difficile anche ciò che non lo è | e fanno sembrare enormi anche le cose minime | così mi alzo e guardo te che dormi accanto e penso | che miracolo! Vedi? A volte accadono. (da Me la caverò, n.º 8)“

„C'è un tempo per qualcosa sul viso, come un sorriso che non c'era ieri e oggi c'è. Sembrava ormai lontano e distante, perso per sempre e invece è ritornato con te. (da Lo strano percorso)“

„Com'è bello il mondo insieme a te | mi sembra impossibile che tutto ciò che vedo c'è | da sempre solo che io non sapevo come fare | per guardare ciò che tu mi fai vedere. (da Il mondo insieme a te, n.º 6)“

„So che nelle fiabe, succede sempre che, su un cavallo bianco, arriva un principe, porta la sua bella al castello, si sposano e sarà, amore per l'eternità, solo che la vita non è proprio così, a volte è complicata come una lunga corsa a ostacoli, dove non ti puoi ritirare, soltanto correre, con ti ama accanto a te. (da Io ci sarò)“

„Ma sento sempre che tu ci sei | che anche quand'è dura non te ne vai | che anche coi denti combatterai | sempre accanto a me non mi abbandonerai | sei fantastica, forte come il rock'n roll. (da Sei fantastica, n.º 8)“


„Non ti vergognare di quello che hai | fatti i complimenti ma quando te li meriti dai | che lo sai. (da Fai come ti pare, n.º 1)“

„Ed il tempo se ne andò con te | tra i rimpianti e le lacrime | e i ricordi e la felicità | e l'Amore che non tornerà. (da Ritornerò, n.º 2)“

„Com'è grande il mondo insieme a te | è come rinascere e vedere finalmente che | rischiavo di perdere mille miliardi e più di cose | se tu non mi avessi fatto il dono di dividerle con me. (da Il mondo insieme a te, n.º 6)“

„Eccoti, anche ora che non sei in casa | tu sei qui, mi parla di te ogni cosa. (da Eccoti, n.° 4)“


„Ed il tempo se ne andò con te | tra i rimpianti e le lacrime | e i ricordi e la felicità | a l'Amore che non tornerà. (da Ritornerò)“

„C'è un tempo per qualcosa sul viso | come un sorriso che non c'era ieri e oggi c'è | sembrava ormai lontano e distante | perso per sempre | invece è ritornato con te | con te che fai battere il cuore che fai vivere | il tempo per tutto il tempo che verrà. (da Lo strano percorso, n.º 2)“

„Non importa dove andiamo né quello che si fa | non importa con chi usciamo né che ora si farà | non mi sembra neanche vero | posso essere me stesso esser sincero | senza alcuno sdoppiamento di personalità. (da Siamo io e te, n.º 5)“