Frasi di Molière

 Molière foto

70   5

Molière

Data di nascita: 15. Gennaio 1622
Data di morte: 17. Febbraio 1673
Altri nomi: Jean-Baptiste Poquelin

Molière, pseudonimo di Jean-Baptiste Poquelin , è stato un commediografo e attore teatrale francese.

Frasi Molière


„Il mio dolore e i miei sospetti vengono spinti fino all'estremo limite, mi si lascia credere tutto, e di tutto ci si gloria; e ciò non ostante il mio cuore è ancora tanto vile da non riuscire a spezzare la catena che lo tiene avvinto, armandosi di un nobile disprezzo per l'ingrata di cui fin troppo si è invaghito! Ah, come sapete bene servirvi, perfida, contro me stesso, della mia estrema debolezza, e volgere a vostro vantaggio gli incredibili eccessi di questo amore fatale nato dai vostri occhi traditori! Negate almeno questo delitto che mi uccide, e smettetela di fingere d'essere colpevole verso di me; restituitemi, se possibile, quella lettera innocente, e l'amore che vi porto vi darà una mano; sforzatevi, voi, di sembrare fedele, e mi sforzerò anch'io di credervi tale. ('Alceste'; atto IV, scena III)“

„Nessuno avrà dello spirito, tranne noi e i nostri amici. (III, II)“


„Quando la lasciamo fare, la natura si tira fuori da sola pian piano dal disordine in cui è finita. È la nostra inquietudine, è la nostra impazienza che rovina tutto, e gli uomini muoiono tutti quanti per via dei farmaci e non per via delle malattie. (Beraldo: III, 3, 1995)“

„E chi è quello scemo che non vuole che sua moglie sia muta? Piacesse a Dio che mia moglie avesse questa malattia! Mi guarderei bene dal volerla guarire.“

„Uno stolto che non dice verbo non si distingue da un savio che tace. (da Il dispetto amoroso)“

„E vi garantisco che uno sciocco colto è più sciocco d'uno sciocco ignorante.“

„Il mondo, mia cara Agnese, è uno strano affare. (da L'École des femmes, atto II, scena V)“

„Quando ci si vuol regolare su una persona, bisogna somigliarle in quel che ha di buono.“


„Oronte': La speme, egli è pur vero, ci ristora“

„Ahi, non ci sono più fanciulli! (II, 8)“

„La prima cosa che deve fare una donna quando vuole un uomo e di mettersi a correre.“

„I' ho sempre sentito a di' che nel matrimonio, come nell'altri lochi, contentezza val più meglio che ricchezza.“


„Le bestie non sono così bestie come si pensa. (da Anfitrione, v. 108, prologo)“

„Niente è uguale al tabacco; è la passione della gente a modo e chi vive senza tabacco non è degno di vivere. (da Don Giovanni)“

„È il pubblico scandalo ad offendere: peccare in silenzio è non peccare affatto. (da Tartuffe, IV, 5)“

„Io riprendo la roba mia dovunque la trovo. (citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 544)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 70 frasi