Frasi di Pedro Almodóvar

Pedro Almodóvar foto

10   1

Pedro Almodóvar

Data di nascita: 25. Settembre 1949

Pedro Almodóvar Caballero è un regista, sceneggiatore, produttore cinematografico, scrittore e musicista spagnolo.

Dai tardi anni ottanta del XX secolo è il regista più popolare del cinema spagnolo, rinomato anche a livello internazionale.



„Sono molto contento che dopo un lungo periodo d' incertezza nei primi anni di questo secolo, in cui è apparsa in una serie di film americani poco azzeccati, Penélope sia riuscita a infrangere l' immagine di bellezza vuota in cui l' aveva imprigionata Hollywood.“

„Non ci sono buoni e cattivi, ma solo cattivi e peggiori: è questo il fascino delle persone.“


„L'erotismo è importante non per il sesso in sé, ma per il desiderio. Il sesso è solo ginnastica, il desiderio è forza del pensiero. E la forza del pensiero ha un potere immenso, può fare qualunque cosa.“

„Il mio sogno proibito? Avere un padre come Jack Nicholson, una madre come Ava Gardner, una sorella come Diane Lane e un fratello come Matt Dillon. E andare a letto con tutti e quattro.“

„Negli Usa dicono che sono un regista gay: allora perché non dicono anche "The heterosexual President of the United States?".“

„Pagherei per credere in un Dio o nella reincarnazione.“

„Spero un giorno di non essere più alla moda per diventare un classico.“

„Penélope Cruz appartiene alla scuola di recitazione mediterranea, uno stile caratterizzato da carnalità, sfrontatezza, mancanza di inibizioni, capelli scompigliati, una scollatura generosa e un modo assai vociante di comunicare. Anna Magnani, Sophia Loren, Claudia Cardinale, la Silvana Mangano dei primi anni, persino Elizabeth Taylor e Rachel Weisz furono maestre di questo stile.“


„Penélope è capace di tutto, è diventata una donna eterna e senza età. Le inquadrature iniziali di Carne tremula sono state concepite apposta per lei. La sequenza dura otto minuti e lo spettatore ne trae l'impressione che si tratti di una protagonista del film, anche se poi non ricompare più.“

„Penélope è una delle interpreti più versatili con le quali ho avuto il piacere di lavorare e questa stagione l' ha dimostrato, con due ruoli recitati in chiavi molto diverse: la pittrice isterica e divertente in Vicky Cristina Barcelona [Woody Allen] e la giovane studentessa perbene in Elegy [Isabel Coixet].“