Frasi di Pierre Joseph Proudhon

Pierre Joseph Proudhon foto

29   4

Pierre Joseph Proudhon

Data di nascita: 15. Gennaio 1809
Data di morte: 19. Gennaio 1865

Pierre-Joseph Proudhon è stato un filosofo, sociologo, economista e anarchico francese.

È stato il primo ad attribuire un significato positivo alla parola "anarchia", che prima era utilizzata soltanto in senso dispregiativo, cioè nel senso di caos, disordine .

Frasi Pierre Joseph Proudhon


„Chi parla di umanità vuol trarvi in inganno.“

„Dio è il male. (da Sistema delle contraddizioni economiche)“


„Essere governato significa essere guardato a vista, ispezionato, spiato, diretto, legiferato, regolamentato, recintato, indottrinato, catechizzato, controllato, stimato, valutato, censurato, comandato, da parte di esseri che non hanno né il titolo, né la scienza, né la virtù. Essere governato vuol dire essere, ad ogni azione, ad ogni transazione, ad ogni movimento, annotato, registrato, censito, tariffato, timbrato, squadrato, postillato, ammonito, quotato, collettato, patentato, licenziato, autorizzato, impedito, riformato, raddrizzato, corretto. Vuol dire essere tassato, addestrato, taglieggiato, sfruttato, monopolizzato, concusso, spremuto, mistificato, derubato, e, alla minima resistenza, alla prima parola di lamento, represso, emendato, vilipeso, vessato, braccato, tartassato, accoppato, disarmato, ammanettato, imprigionato, fucilato, mitragliato, giudicato, condannato, deportato, sacrificato, venduto, tradito, e per giunta schernito, dileggiato, ingiuriato, disonorato, tutto con il pretesto della pubblica utilità e in nome dell'interesse generale. (da Idée générale de la Révolution au XIXe siècle (1851), Paris, Rivière, 1923; trad. it. L'idea generale di rivoluzione nel XIX secolo, Firenze, Centro Editoriale Toscano, 2001.)“

„La distinzione tra banchiere e usuraio è puramente nominale.“

„La proprietà è furto. (da Che cos'è la proprietà, 1840)“

„Tutti i partiti senza eccezione, nella misura in cui si propongono la conquista del potere, sono varietà dell’assolutismo.“

„L'anarchia è ordine. (da Confessioni di un rivoluzionario)“

„Se c'è un essere che prima di noi e più di noi ha meritato l'inferno, bisogna che io lo nomini, è Dio.“


„Chiunque metta le mani su di me per governarmi è un usurpatore e un tiranno: lo dichiaro mio nemico!“

„L'anarchia è una forma di governo o di costituzione nella quale la coscienza pubblica e privata, formata dallo sviluppo della scienza e del diritto, basta da sola a mantenere l'ordine ed a garantire tutte le libertà.“

„La giustizia è umana, tutta umana, nient'altro che umana; è farle torto riportarla, da vicino o da lontano, direttamente o indirettamente, a un principio superiore all'umanità.“

„Se mi chiedessero: “Che cos’è la schiavitù?” e con una sola parola io rispondessi: “Assassinio!” tutti capirebbero subito ciò che avrei voluto dire. Non occorrerebbero altre parole per dimostrare che il potere di togliere ad un uomo il suo pensiero, la sua volontà, la sua personalità, è un potere di vita o di morte, e che ridurre in schiavitù un uomo equivale ad ucciderlo. Perché dunque all’altra domanda: “Che cos’è la proprietà?” non dovrei poter rispondere: “Furto (libro Che cos'è la proprietà?)“


„La giustizia è la stella centrale che governa la società, il polo intorno al quale ruota il mondo politico, il principio e la regola di tutte le transazioni. Nulla avviene fra gli uomini che non sia in nome del diritto, nulla senza invocare la giustizia. (libro Della giustizia nella Rivoluzione e nella Chiesa)“

„Dio e l’uomo: l’uno non è più dell’altro. Sono due realtà incomplete, che non hanno alcuna pienezza d’esistenza.“

„La teologia è la scienza dell'infinitamente assurdo. (da Della giustizia nella Rivoluzione e nella Chiesa)“

„La più alta perfezione della società si trova nell'unione dell'ordine e dell'anarchia.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 29 frasi