Frasi di Pierre Véron

Pierre Véron foto

20   6

Pierre Véron

Data di nascita: 1833
Data di morte: 2. Novembre 1900

Pierre Véron , giornalista e scrittore francese.



„L'anniversario è l'eco del tempo che passa: inesorabilmente.“

„La salute è una pianta rara di cui i medici non sono ancora arrivati a distruggere la specie.“


„Rughe: solchi nei quali, il più delle volte, non è spuntato niente.“

„Esculapio: Dio della medicina. Plutone lo fece fulminare da Giove, perché aveva reso la vita a un morto. I discepoli d'Esculapio hanno dato la morte a tanti viventi che Plutone avrebbe dovuto prevedere tale copiosa compensazione e dichiararsene soddisfatto in anticipo.“

„Guillotin Giuseppe-Ignazio: nonostante la concorrenza, egli è, fra tutti i medici, colui che ha trovato la via più breve dalla medicina alla morte.“

„La guarigione è una cosa di cui i medici non hanno nessuna colpa.“

„Medico: cacciatore per il quale la caccia è aperta tutto l'anno.“

„Oblio: una spugna che non si trova mai quando se ne ha bisogno“


„Abuso d'autorità. Tutti gli atti compiuti da un governo di cui non si fa parte.“

„Battesimo Arruolamento involontario“

„Bruttezza. Infermità che fa la disperazione di una donna e la gioia di tutte le altre.“

„Coraggio. L'arte d'avere paura senza che qualcuno se ne accorga.“


„Logica. Uno strumento utile che ci viene venduto quasi sempre senza il modo di servirsene.“

„Autunno. Il post-scriptum del sole.“

„Avvocato: pianista della parola.“

„Follia. Diserzione interiore.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 20 frasi