Frasi di Rabindranath Tagore

Rabindranath Tagore foto

84   29

Rabindranath Tagore

Data di nascita: 7. Maggio 1861
Data di morte: 7. Agosto 1941
Altri nomi: Tagore

Rabindranath Tagore, chiamato talvolta anche con il titolo di Gurudev, è il nome anglicizzato di Rabíndranáth Thákhur , è stato un poeta, drammaturgo, scrittore e filosofo indiano.

Frasi Rabindranath Tagore


„Il suono della pioggia è l'unico che può dar voce all'oscurità con parole appropriate.“

„Il bambino chiama la mamma e domanda: "Da dove sono venuto? Dove mi hai raccolto? La mamma ascolta, piange e sorride mentre stringe al petto il suo bambino. "Eri un desiderio dentro al cuore.“


„Tu mi hai fatto senza fine | come hai voluto. | Tu continui a vuotare | questo fragile vaso
e sempre lo riempi di nuova vita. (1985)“

„Qualcuno rovesciò il calamaio sulla tela. Ora si vanta: "Ho dipinto la notte.“

„L'artista è l'amante della Natura, perciò è il suo schiavo e il suo padrone. (da Uccelli erranti)“

„Agli indiani la trasmigrazione dell'anima dall'animale all'uomo e viceversa non sembra strana, quindi dai nostri libri sacri non è stata bandita come esagerazione sentimentale la pietà per tutte le creature senzienti. Quando mi trovo in diretto contatto con la Natura, in campagna, l'Indiano si risveglia in me e io non posso rimanere freddo e indifferente davanti a tutta la gioia di vivere che batte nel soffice petto, ricoperto di piume, di un solo uccellino. (p. 72)“

„Nella gioia dell'universo, il canto dell'anima umana è come il tocco del tuo dito sul liuto della pietà, la vibrazione della corda d'oro.“

„Il flauto va in cerca del suonatore che va in cerca del flauto.“


„Abbi fede nell'amore anche quando ti fa soffrire. Non chiudere il tuo cuore.“

„Desidero solo ciò che trova riscontro nel tuo amore.“

„[Parlando dell'amicizia] La piccola fiamma del fiammifero brilla ora sicura in una grande lampada.“

„I bambini s'incontrano con grida e danze sulla spiaggia di mondi sconfinati costruiscono castelli di sabbia e giocano con conchiglie vuote, con foglie secche intessono barchette e sorridendo le fanno galleggiare sulla superficie del mare, i bambini giocano sulla spiaggia dei mondi non sanno nuotare né sanno gettare le reti. (da Gitanjali)“


„Le parole vanno al cuore, quando sono salite dal cuore.“

„Io non lo amo perché è bello, ma perché è il mio bambino.“

„Una vera educazione non può essere inculcata a forza dal di fuori; essa deve invece aiutare a trarre spontaneamente alla superficie i tesori di saggezza nascosti sul fondo.“

„Se le avversità sono grandi, l'uomo può essere più grande delle avversità.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 84 frasi