Frasi di Ramón Gómez De La Serna

Ramón Gómez De La Serna foto

49   11

Ramón Gómez De La Serna

Data di nascita: 3. Luglio 1888
Data di morte: 12. Gennaio 1963

Ramón Gómez de la Serna è stato uno scrittore e aforista spagnolo, generalmente ascritto alla Generazione del '14 o Novecentismo, e considerato l'inventore del genere letterario conosciuto come greguería.

All'età di trentasei anni Ramón aveva pubblicato circa un'ottantina di volumi. La sua produzione letteraria fu particolarmente ricca nel complesso fino a contare una novantina di titoli a partire con Entrando en fuego del 1904 e finendo con Automoribundia e Nuevas páginas de mi vida: Lo que no dije en mi “Automoribundia”.

Frasi Ramón Gómez De La Serna

„Azionava il suo accendino come uno che si suicida elegantemente.“

„La differenza che c'è tra le ninfe e le sirene è che le ninfe danno baci dolci e le sirene salati.“


„C'è in ogni armadio un paio di calzini che non si usano mai, ma che sono semenza di calzini.“

„Il tram approfitta delle curve per piangere.“

„Quel che difende le donne è che pensano che tutti gli uomini siano uguali, mentre ciò che perde gli uomini è che credono che tutte le donne siano diverse. (libro Mille e una greguería)“

„L’amore nasce dal desiderio improvviso di rendere eterno il passeggero. (libro Mille e una greguería)“

„Non bisogna lasciare le forbici aperte perché potrebbero tagliare il filo del destino. (libro Mille e una greguería)“

„Il primo bacio è un furto. (libro Mille e una greguería)“


„I gabbiani nascono dai fazzoletti che si agitano alla partenza della nave. (libro Mille e una greguería)“

„La cosa più importante della vita è non esser morto. (libro Mille e una greguería)“

„Leggi e pensa, che per non pensare hai dei secoli. (libro Mille e una greguería)“

„Il regalo più gradito al mondo non è un grosso brillante, ma una lima nella cella.“


„Ci sono certe pastiglie di farmacia che ci curano, se non altro, dalla tristezza di aver perso tanti bottoni della biancheria intima.“

„Le parentesi cadono dalle ciglia di chi scrive. (libro Mille e una greguería)“

„Se si potesse sfruttare la noia disporremmo della più potente fonte di energia. (libro Mille e una greguería)“

„Le foglie secche preparano la tisana dell'autunno.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 49 frasi