Roberto Gervaso frase #144769

„L'amicizia è rara perché è scomoda.“

Frasi di Roberto Gervaso

Roberto Gervaso foto

210   11

Roberto Gervaso

Data di nascita: 9. Luglio 1937

Roberto Gervaso è un giornalista, scrittore e aforista italiano.

Frasi Roberto Gervaso

„L'amicizia, più che intimità, è rispetto.“

„L'amicizia è rara perché è scomoda.“


„La fortuna è il nome che diamo al successo altrui.“

„È più facile che sia furbo un cretino che un intelligente.“

„Lo scetticismo ci aiuta a vivere; il cinismo a morire.“

„Nessuno è così stupido da credersi tale.“

„Perché gli italiani sono estremisti solo a parole, e solo al bar, in piazza, allo stadio; amano il quieto vivere, anche se gli piace vivere a modo loro; i terremoti li sopportano solo in casa altrui; finché possono fare i propri comodi e comodacci, non fanno rivoluzioni.“

„Non di rado l'onestà è fatta d'occasioni mancate di disonestà.“


„Nessuna corda si tira all'infinito. Prima o poi si spezza e, quando la corda si spezza, lo sciacquone s'inceppa.“

„Spesso, la gelosia non è che un presentimento.“

„Con la ricchezza, diceva Orazio, crescono le preoccupazioni. Con la povertà, non diminuiscono.“

„Diamo volentieri una mano a chi sta in basso purché non salga troppo in alto.“


„Distinguere il bene dal male non è facile poiché i confini tra questo e quello siamo noi a tracciarli.“

„Com'è pesante la conversazione della gente leggera!“

„SILVIO BERLUSCONI
Milanese, quarant'anni, laureato in legge, cavaliere del lavoro, Silvio Berlusconi è un self-made man, e del self-made man ha le astuzie, le ubbìe, gli slanci, le diffidenze. Non è partito dall'ago, ma quasi. E ora progetta e costruisce città.
Causier icastico e sanguigno, è un lottatore nato, a suo agio in qualunque lizza. Anche la stampa di sinistra, non certo tenera con gl'imprenditori, lo tratta con rispetto, lo pizzica con garbo. Molti lo considerano «l'uomo nuovo» dell'imprenditoria italiana. Un famoso banchiere ha detto di lui: «Possiede l'umanità di Borghi, la fantasia di Mattei, la grinta di Monti».
Certo, è uno che non si ferma mai, e mai fa fermare chi ha la ventura – o la sventura – di stargli accanto. Dove voglia arrivare lo ignoro. E, forse lo ignora anche lui. (p. 38)“

„Dubito sempre di chi non dubita di niente.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 210 frasi