Frasi di Sholem Aleichem

Sholem Aleichem foto

3   0

Sholem Aleichem

Data di nascita: 18. Febbraio 1859
Data di morte: 13. Maggio 1916

Sholem Aleichem, in ebraico שלום־עליכם, in russo Шолом-Алейхем, pseudonimo di Sholem Naumovich Rabinovič , è stato uno scrittore statunitense di origine ebrea-ucraina, autore di novelle e romanzi umoristici in lingua yiddish.

Operò per promuovere gli scrittori yiddish e fu il primo a scrivere libri per bambini in quella lingua. Tema principale delle sue opere è la vita delle comunità ebraiche nei piccoli centri dell'Europa dell'est e nelle metropoli degli Stati Uniti.

Le sue opere sono state tradotte in molte lingue. Il musical del 1964 Il violinista sul tetto, tratto dalle sue storie che hanno come protagonista Tevye il lattaio, è stata la prima pièce in lingua inglese sulla vita degli ebrei in Europa Orientale ad avere un grande successo commerciale.


„La vita è un sogno per il saggio, un gioco per lo stupido, una commedia per il ricco e una tragedia per il povero.“

„Non importa quanto male vadano le cose, tu devi continuare a vivere, anche se la cosa ti uccide.“

„Se ascolti attentamente, sentirai tutto quello che non vorresti sentire.“