Frasi di Terry Brooks

Terry Brooks foto

13   5

Terry Brooks

Data di nascita: 8. Gennaio 1944

Terry Brooks è uno scrittore statunitense di romanzi fantasy.

Frasi Terry Brooks

„Il fatto che quei disgraziati si fossero imbattuti nel contrario di quel che stavano perseguendo è di per sé una lezione per gli uomini.“

„Quando si crede in qualcosa, bisogna agire di conseguenza... non si può tenere il piede in due staffe.“


„Non so se desidero veramente conoscere la verità. Non sono sicuro di poterla capire.“

„Noi Ohmsford crediamo sempre. (Coll Ohmsford, da Gli Eredi di Shannara)“

„Tutto era avvolto nel silenzio, che nel castello dei Druidi era una sorta di contagio. Ogni cosa, all'interno di Paranor, era ammantata in più strati sovrapposti di silenzio: pareva quasi che il suono fosse un intrusione poco gradita. Forse lo era davvero, in un luogo dove si concentrava un potere tanto forte e la lotta per controllarlo era fatta di macchinazioni segrete e di sottili inganni. (da Tanequil, traduzione di Riccardo Valla, Oscar Mondadori)“

„Le menti umane non sono preparate a affrontare le realtà dell'esistenza immateriale in questa sfera. è un peso che nessun mortale può sopportare a lungo. (da La Spada di Shannara, traduzione di Silvia Stefani, Mondadori)“

„[... ] soggiogandolo al volere dell'uomo, che non era più uomo, che non era più neanche padrone di se stesso.“

„Le verità ovvie [... ] sono i figli inutili del senno di poi.“


„[Allanon] Tu mi hai condotto, qui, Shea. È per te che sono venuto.“

„È l'eterna storia della cecità prodotta dall'eccessivo appagamento.“

„Tutti quanti alla fine volgevano a due unici scopi... scoprire strumenti migliori per vivere o mezzi più rapidi per uccidere.“

„Eppure, si nascondeva nella sua mente confusa la convinzione di poter superare tutti quegli ostacoli apparentemente insormontabili.“

„Coloro che commettevano le peggiori atrocità spesso erano spinti da un malinteso senso di giustizia e da quello che a loro pareva un bene superiore. (da Jarka Ruus, traduzione di Riccardo Valla, Oscar Mondadori)“