Tiziano Ferro citazione #193880

Tiziano Ferro foto
Tiziano Ferro 81
cantautore italiano 1980
„Sei meglio di ogni giorno triste, dell'amarezza, di ogni lacrima, della guerra con la tristezza. Tu sei il mio cielo. (da L'amore è una cosa semplice, n.º 2)“

Citazioni di Tiziano Ferro pagina 5

Tiziano Ferro foto

81   656

Tiziano Ferro

Data di nascita: 21. Febbraio 1980

Tiziano Ferro è un cantautore e produttore discografico italiano.

Nel corso della sua carriera ha cantato anche in spagnolo, inglese, francese e portoghese. Ha venduto più di 15 milioni di copie, prevalentemente in Europa e in America Latina e nella sua carriera decennale, ha ottenuto numerosi premi, candidature e riconoscimenti tra i più importanti a livello nazionale e internazionale.


„Muoio ma non perdo! Lo stai promettendo... batti il pugno sopra il petto, giura urlando «Mi alzo e non mi arrendo»... riderai vincendo e saprai che ciò che hai lo devi a te! (da L'olimpiade, n.° 10)“

„Vorrei donare il tuo sorriso alla luna perché di notte chi la guarda possa pensare a te, per ricordarti che il mio amore è importante, che non importa ciò che dice la gente. (da Il regalo più grande n.° 5)“


„La noia quella sera era troppa. E cercava, chiamava 200 principi e invece lei era la dama del castello. (da Rosso relativo, n.° 2)“

„Tutto questo coraggio non è neve, e non si scioglie mai neanche se deve. (da L'ultima notte al mondo, n.° 7)“

„La vita che passa e va via vivendola meglio mi vendicherò, scusa se non ti accompagno ma ognuno prende la strada che può. (da Fotografie della tua assenza, n.° 12)“

„Perché capita che farsi male è più facile che darsi un bacio? (da Per un po' sparirò, n.° 11)“

„È assurdo pensare che a volte le cose non vadano bene e vadano rese. (da Assurdo pensare, n.° 10)“

„Scivoli di nuovo e ancora come se non aspettassi altro che sorprendere le facce distratte troppo assenti per capire i tuoi silenzi. C'è un mondo di intenti dietro gli occhi trasparenti, che chiudi un po'... (da Scivoli di nuovo, n.° 9)“


„Ma la tua vita la affido al vento che cambia i termini e li deraglia, prende la gente e l'abbaglia perché spesso il mondo sbaglia. (da La tua vita non passerà, n.° 1)“

„Ma dillo adesso cosa pensi, salutandoti affogo! (da Salutandotiaffogo, n.° 6)“

„Dicono che, mi servirà, se non uccide, fortifica mentre passa distratta la tua voce alla tv, tra la radio e il telefono, risuonerà il tuo addio di sere nere, che non c'è tempo, non c'è spazio e mai nessuno capirà. Puoi rimanere perché fa male, male, male da morire, senza te. (da Sere Nere, n.° 3)“

„Il confine tra i miei sentimenti è così sottile che non riesco più a ragionare e non capisco se ti odio o sono innamorato di te... il confine tra i miei sentimenti è così sottile che tu riesci ad uscire e a entrare e non capisco se ti odio o sono innamorato di te. (da Il confine, n.° 8)“


„È la vita che unita al dolore si ciba di te e della tua strada sbagliata, e continui a pensare placando il tormento che bello se non fossi mai nata. (da Mai nata, n.° 6)“

„È facile lamentarsi degli altri, bisogna sempre guardarsi dentro. (dall'intervista di Andrea Conti, Ferro: "Il mio cd per i trentenni", TGcom, 21 giugno 2006)“

„Io credo che la fine arrivi una sola volta. Tutto ciò che arriva prima o è regresso o è una svolta. (da Interludio: 10.000 scuse, n.º 6)“

„E solo io, posso capire al mondo quanto è inutile odiarsi nel profondo. (da L'ultima notte al mondo, n.º 7)“

Mostrando 65-80 citazioni un totale di 81 citazioni