Frasi di Umberto Agnelli

Umberto Agnelli foto

3   0

Umberto Agnelli

Data di nascita: 1. Novembre 1934
Data di morte: 27. Maggio 2004

Umberto Agnelli è stato un imprenditore, dirigente sportivo e politico italiano.


„[Sulla Juventus] La squadra ha seguito l'evoluzione della Nazione.“

„È sempre un'emozione quando mi chiedono di parlare della Juventus.
Perché significa non solo ripensare ai tanti successi sportivi, ma è ripercorrere un viaggio nella memoria, sul filo di tanti ricordi personali e della mia famiglia che si intrecciano da 75 anni con la storia di questa squadra di calcio.
La società bianconera ha un modo particolare di leggere la storia: una storia di cambiamenti radicali e profondi, che investono la città in cui nasce e vive la Juventus, Torino, i suoi abitanti e milioni di tifosi in Italia e nel mondo, storia di costume e di abitudini. E poi di emozioni.
Perché, la Juventus è stata, è e sarà sempre una squadra di calcio. Ed è un piacere immenso ricordare che tutto "il meglio" del calcio è passato dalla Juve, rivedere le tante partite "storiche" per rivivere, così, l'emozione di quegli attimi. (da Archivio Juventus: Prefazione di Umberto Agnelli, 1998)“

„La Juventus è un modo di essere, di esprimersi e di emozionarsi, vivere insieme a tanti altri la stessa passione per il calcio, possibilmente per il bel calcio. Una passione che ha unito e unisce persone di città, condizione sociali, fedi politiche diversissime... Ieri in Italia, oggi in tutto il mondo. (citato in Italia 2011: Il calcio)“