Frasi di Vito Mancuso

Vito Mancuso foto

39   5

Vito Mancuso

Data di nascita: 9. Dicembre 1962

Vito Mancuso è un teologo italiano.

Dal 2013 al 2014 è stato docente di "Storia delle Dottrine Teologiche" presso l'Università degli Studi di Padova. È stato docente di teologia presso la Facoltà di filosofia dell'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano dal 2004 al 2011. Dal 2009 è editorialista de La Repubblica.

Nato il 9 dicembre 1962 a Carate Brianza da genitori siciliani, è dottore in teologia sistematica. Dei tre gradi accademici del corso teologico, ha conseguito il Baccellierato presso la Facoltà teologica dell'Italia settentrionale di Milano, la licenza presso la Pontificia facoltà teologica dell'Italia meridionale San Tommaso d'Aquino di Napoli, il dottorato a Roma presso la Pontificia Università Lateranense.

Frasi Vito Mancuso


„Chi è innamorato non è più padrone di sé, il suo corpo e la sua mente non gli obbediscono più come prima, si scopre in balìa di una sorta di irresistibile magnetismo fisico e psichico. Si tratta di una vera e propria dipendenza. (libro Io amo: Piccola filosofia dell'amore)“

„Nella nostra società ormai convivono diverse concezioni del mondo e quindi diverse etiche. Il diritto, d'altra parte, non può che essere unico e valido per tutti. Il punto è semplice: il confine sta tra il deliberare sulla propria vita e sulla vita altrui. È lecito decidere per sé, non per gli altri. Io personalmente sono contrario a che si interrompa l'alimentazione di Eluana, ma la tragedia nella tragedia si dà proprio per l'assenza di un documento giuridicamente valido che ci dica la sua volontà: non sappiamo come la pensi lei. Per questo c'è bisogno del testamento biologico come strumento di libertà. (da Il teologo Mancuso: libertà di scelta punto d'incontro tra laici e cattolici, Corriere della sera, 22 luglio 2008)“


„L'amore (esistenziale e insieme intellettuale) è l'unico vero motore che porta a credere in Dio. Tutte le altre argomentazioni elaborate dalla teologia lungo i secoli per motivare la fede (grazia divina, obbedienza a Dio che si rivela e alla Chiesa che ne annuncia la rivelazione, fedeltà alla tradizione) non sono altro che tentativi indiretti di fondare l'unico, perenne, a mio avviso indistruttibile motivo che, da sempre, è alla base dello sguardo che dalla terra si rivolge al cielo, e che consiste precisamente nell'amore per la vita e per gli uomini in essa. È l'amore per gli uomini a condurre la mente a postulare l'esistenza di un senso alle loro esistenze che appaiono e scompaiono nel tempo, e a chiamare questo senso «Dio». (da Il teologo che vuole rifondare la fede «Così ho cambiato idea sull'amore», Corriere della sera, 27 maggio 2008)“

„Meno si comprende la ricchezza e la bellezza della vita per quello che è, più si pensa che il divino sia una cosa diversa, totalmente altra, rispetto alla vita. Viceversa, più si comprende la ricchezza e la bellezza della vita per quello che è, meno si pensa il divino come una cosa diversa e totalmente altra. Il centro speculativo del Cristianesimo, l'incarnazione di Dio in un uomo, è esattamente la massima espressione di questa equazione fondamentale: pienezza della vita = divino. (citato in La fede è mistero oltre la ragione, Corriere della sera, 10 gennaio 2008)“

„A essere tornato è il Dio umano troppo umano che è solo un’invenzione dell’uomo, un buon collante sociale, funzionale al potere della politica. (libro Io e Dio. Una guida dei perplessi)“

„Noi siamo la nostra libertà e il valore di ciascuno di noi si misura sul grado di essere e di generare libertà. (libro Conversazioni con Carlo Maria Martini...)“

„L’amore non è qualcosa che si ha o che si fa, è qualcosa che si è. È una forma dell’anima. (libro Io amo: Piccola filosofia dell'amore)“

„L'unica autentica modalità di essere fedeli a entrambi, a Dio e al mondo, e di raggiungere quella serenità interiore che è il vero tesoro in cielo, dove né tarma né ruggine consumano e dove ladri non scassinano e non rubano. (libro Io e Dio. Una guida dei perplessi)“


„Il caos va ricondotto alla strutturale imperfezione dell’essere creato, che esce dalle mani di Dio non come perfettamente compiuto ma come strutturalmente impastato di logos e di caos, di ordine e di possibilità di infrangere l’ordine, conditio sine qua non per la nascita della libertà e dello spirito capace di amore. (libro Il principio passione)“

„Viviamo nell’epoca del divertimento elevato a sistema, dello svago e dell’evasione come senso della vita. L’esistenza contemporanea è finalizzata alla vacanza, viene fatta consistere nella vacanza quale condizione permanente in cui far dimorare il desiderio. (libro Io amo: Piccola filosofia dell'amore)“

„Amare se stessi è un grande atto di umiltà, di conciliazione con i propri limiti, le proprie paure e le proprie insufficienze. (libro Io amo: Piccola filosofia dell'amore)“

„A volte i non credenti sono più vicini a noi di tanti finti devoti. Lei non lo sa, ma il Signore sì. (libro Conversazioni con Carlo Maria Martini...)“


„Il mondo merita di essere amato? Oppure, a causa del prezzo altissimo di dolore che esso impone, meriterebbe ben altro, cioè disprezzo, avversione, persino odio, o solo noncuranza e distacco? E qual è il punto di vista più maturo per guardare questo mondo nel quale siamo capitati nascendo? L’incanto dell’alba e del tramonto, oppure un sisma e un ciclone di morte? L’infanzia o la vecchiaia? Il genio o la demenza? L’altruismo o l’egoismo? L’armonia o il conflitto? La vita o la morte? La generazione o la degenerazione? (libro Il principio passione)“

„Il negativo del mondo non è interpretato come la conseguenza di un evento particolare detto «peccato originale» che ha infranto la perfezione, per il semplice motivo che una perfezione iniziale non c’è. Il negativo viene prima della scelta consapevole dell’uomo. La libertà umana con i suoi cedimenti non è la causa del negativo, ne è piuttosto una manifestazione. (libro Il principio passione)“

„C'è chi sceglie Dio per disprezzo o più spesso per paura del mondo, e c'è chi sceglie il mondo per disprezzo o più spesso per noia di Dio; alcuni, invece, non scelgono né l'uno né l'altro, perché forse ormai privi di quell'esigenza radicale dell'anima che qualcuno chiamava «fame e sete di giustizia». (libro Io e Dio. Una guida dei perplessi)“

„A un’antiquata visione del mondo corrisponde un’antiquata visione di Dio. (libro Il principio passione)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 39 frasi