Frasi di Walter Model

Walter Model foto

7   0

Walter Model

Data di nascita: 24. Gennaio 1891
Data di morte: 21. Aprile 1945

Otto Moritz Walter Model è stato un generale tedesco.

È considerato uno tra i più energici e combattivi generali tedeschi della seconda guerra mondiale, particolarmente abile nella tattica difensiva.

Molto apprezzato dallo stesso Adolf Hitler, che lo definì in più occasioni "il mio miglior feldmaresciallo", Model si distinse prima alla testa di unità corazzate e poi al comando di armate e gruppi d'armate sia all'est che all'ovest, dove mise in mostra grande determinazione e notevoli capacità operative riuscendo in numerose circostanze a risolvere favorevolmente situazioni di grave difficoltà per il fronte tedesco. Negli ultimi giorni della guerra, circondato con le sue truppe nella sacca della Ruhr, preferì suicidarsi per non cadere prigioniero del nemico.

Frasi Walter Model


„Chi non ha scoperto se stesso, chi non ha organizzato e cambiato le cose attorno a sé per adattarle alle proprie esigenze, chi non si è trovato in situazioni di emergenza non possiede le qualità per aspirare a diventare un capo. (citato in I generali di Hitler)“

„Non è possibile farlo più in fretta? (citato in I generali di Hitler)“


„Chi comanda la IX. Armata, mio Führer, voi o io? (citato in I generali di Hitler)“

„Chi guida le truppe non ha diritto di pensare a se stesso. (citato in I generali di Hitler)“

„Abbiamo fatto tutto per giustificare la nostre azioni davanti alla storia? Che cosa rimane a un comandante sconfitto? (citato in I generali di Hitler)“