Frasi sulle donne

Charles Bukowski foto
Charles Bukowski 231
poeta e scrittore statunitense 1920 – 1994
„Passai accanto a 200 persone e non riuscii a vedere un solo essere umano. (Una pioggia di donne)“

Charles Bukowski foto
Charles Bukowski 231
poeta e scrittore statunitense 1920 – 1994
„Tutti abbiamo udito la donnetta che dice: "oh, è terribile quel che fanno questi giovani a se stessi, secondo me la droga è una cosa tremenda." poi tu la guardi, la donna che parla in questo modo: è senza occhi, senza denti, senza cervello, senz'anima, senza culo, né bocca, né calore umano, né spirito, niente, solo un bastone, e ti chiedi come avran fatto a ridurla in quello stato i tè con i pasticcini e la chiesa. (Il gran gioco dell'erba)“


Charles Bukowski foto
Charles Bukowski 231
poeta e scrittore statunitense 1920 – 1994
„Le donne erano destinate a soffrire; non c'era da meravigliarsi che volessero sempre grandi dichiarazioni d'amore.“

Charles Bukowski foto
Charles Bukowski 231
poeta e scrittore statunitense 1920 – 1994
„La baciai. Baciarsi è più intimo che scopare. Ecco perché non mi è mai piaciuto che le mie donne andassero in giro a baciare altri uomini. Preferirei che se li scopassero.“

Charles Bukowski foto
Charles Bukowski 231
poeta e scrittore statunitense 1920 – 1994
„Ci sono delle persone che devono sempre andare da qualche parte; andiamo in barca! Andiamo al cinema! Andiamo a scopare! Andate a cagare tutti quanti, dico sempre io, lasciatemi in pace qui. (Una pioggia di donne)“

Andrzej Sapkowski foto
Andrzej Sapkowski 29
scrittore polacco 1948
„Gli uomini amano inventare mostri e mostruosità. Così hanno l'impressione di essere loro stessi meno mostruosi. Quando bevono come spugne, imbrogliano, rubano, picchiano le donne con le briglie, fanno morire di fame la vecchia nonna, colpiscono con la scure una volpe presa in trappola o riempiono di frecce l'ultimo unicorno rimasto sulla terra, amano pensare che più mostruosa di loro c'è sempre la Mora che s'intrufola nelle casupole all'alba. Allora si sentono in qualche modo il cuore più leggero. E trovano più facile vivere. (Geralt di Rivia)“

Fabri Fibra foto
Fabri Fibra 271
rapper, produttore discografico e scrittore italiano 1976
„Guarda, il mondo è pieno di ragazzi | e le donne col tempo li trasformano in pupazzi. (da Le ragazze, n.° 11)“

Vasco Rossi foto
Vasco Rossi 187
cantautore italiano 1952
„Il rock non è arroganza, ma un po' di sbruffonaggine sì... «E ti farò far l'amore, sai, come nessuno ti ha fatto mai.» È chiaro che noi non siamo così. Chi è capace di essere così? Ma dato che le donne ci vorrebbero in questo modo, noi almeno sul palco le accontentiamo. L'ha inventata Elvis Presley questa cosa, lui era perfetto. (2011, p. 164)“


 Mina foto
Mina 195
pagina di disambiguazione di un progetto Wikimedia
„'Sto fatto che dietro un grande uomo c'è sempre una grande donna mi sembra una gran cretinata. È la solita storia che puzza di mancia, di gratifica natalizia, di carità, di "bel gesto" nei confronti di noi donne, esseri inferiori. Io mi sono rotta leggermente le palle. E dietro una grande donna c'è sempre chi o che cosa? Solo se stessa, temo. (da Vanity Fair, n. 35, 10 giugno 2004)“

Charles Bukowski foto
Charles Bukowski 231
poeta e scrittore statunitense 1920 – 1994
„Le donne sono animali fondalmentalmente stupidi ma si concentrano sul maschio con un impegno così totale da riuscire spesso a sconfiggerlo quando lui pensa ad altro.“

Mia Martini foto
Mia Martini 5
cantante italiana 1947 – 1995
„Ma perché gli uomini che nascono | sono figli delle donne | ma non sono come noi? (da Gli uomini non cambiano)“

Alce Nero foto
Alce Nero 7
religioso nativo americano 1863 – 1950
„Non sapevo in quel momento che era la fine di tante cose. Quando guardo indietro, adesso, da questo alto monte della mia vecchiaia, ancora vedo le donne e i bambini massacrati, ammucchiati e sparsi lungo quel burrone a zig-zag, chiaramente come li vidi coi miei occhi da giovane. E posso vedere che con loro morì un'altra cosa, lassù, sulla neve insanguinata, e rimase sepolta sotto la tormenta. Lassù morì il sogno di un popolo. Era un bel sogno... il cerchio della nazione è rotto e i suoi frammenti sono sparsi. Il cerchio non ha più centro, e l'albero sacro è morto.“


Jane Austen foto
Jane Austen 29
scrittrice britannica 1775 – 1817
„L'immaginazione delle donne è molto rapida: balza in un attimo dall'ammirazione all'amore, dall'amore al matrimonio. (Darcy)“

Enzo Bianchi foto
Enzo Bianchi 11
religioso italiano 1943
„Non si incontra mai l'islam o una religione, bensì uomini e donne che appartengono a determinate tradizioni religiose e per i quali questa appartenenza è un aspetto di un'identità molteplice e non monolitica. (II, 5)“

Charles Bukowski foto
Charles Bukowski 231
poeta e scrittore statunitense 1920 – 1994
„Non ho mai trovato un vero amico. Con le donne, ogni volta era una nuova speranza, ma quello succedeva i primi tempi. Lo capii subito, smisi di cercare la "ragazza dei sogni"; me ne bastava una che non fosse un incubo.“

Lorenzo Licalzi foto
Lorenzo Licalzi 13
scrittore e psicologo italiano 1956
„Ma come fanno le donne ad essere così fragili eppure così forti? Di quanti strati è composta la loro personalità? Quale segreto nascondono nel fondo dell'anima? Lo sanno, loro, almeno, lo sanno? Io credo di no, altrimenti non si porterebbero dentro quel sottile disagio esistenziale, quell'impalpabile senso di inadeguatezza che le rende così misteriose e vulnerabili, così sensibili e complicate, così imprevedibili.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 1170 frasi

Argomenti correlati