Consigliato frasi pagina 6

Ugo Foscolo foto
Ugo Foscolo 89
poeta italiano 1778 – 1827
„Che è mai l'uomo? Il coraggio fu sempre dominatore dell'universo perché tutto è debolezza e paura.“

Ugo Foscolo foto
Ugo Foscolo 89
poeta italiano 1778 – 1827
„Né più mai toccherò le sacre sponde | ove il mio corpo fanciulletto giacque, | Zacinto mia, che te specchi nell'onde | del greco mar da cui vergine nacque | Venere [... ] (A Zacinto, 1-5)“


Ugo Foscolo foto
Ugo Foscolo 89
poeta italiano 1778 – 1827
„[... ] bello di fama e di sventura | Baciò la sua petrosa Itaca Ulisse. (da A Zacinto)“

Ugo Foscolo foto
Ugo Foscolo 89
poeta italiano 1778 – 1827
„Se gli uomini si conducessero sempre al fianco la morte, non servirebbero sì vilmente.“

Ugo Foscolo foto
Ugo Foscolo 89
poeta italiano 1778 – 1827
„Tu non altro che il canto avrai del figlio, | o materna mia terra, a noi prescrisse | il fato illacrimata sepoltura. (da A Zacinto)“

Ugo Foscolo foto
Ugo Foscolo 89
poeta italiano 1778 – 1827
„Per far che i secoli tacciano di quel Trattato che trafficò la mia patria, insospettì le nazioni e scemò dignità al tuo nome. (da A Bonaparte liberatore, 1797)“

Ugo Foscolo foto
Ugo Foscolo 89
poeta italiano 1778 – 1827
„Non so chi fui. (da "Di se stesso", Sonetti, citato in Fruttero & Lucentini, Íncipit, Mondadori, 1993)“

Ugo Foscolo foto
Ugo Foscolo 89
poeta italiano 1778 – 1827
„Ma se danza, | vedila! tutta l'armonia del suono scorre dal suo bel corpo, e dal sorriso | della sua bocca; e un moto, un atto, un vezzo | manda agli sguardi venustà improvvisa. (da Le Grazie, vv. 117-121)“


Ugo Foscolo foto
Ugo Foscolo 89
poeta italiano 1778 – 1827
„Non esistono errori, ma opportunità per conoscere le cose.“

Ugo Foscolo foto
Ugo Foscolo 89
poeta italiano 1778 – 1827
„Una parte di uomini opera senza pensare, una parte pensa senza operare, pochi operano dopo aver pensato.“

Ugo Foscolo foto
Ugo Foscolo 89
poeta italiano 1778 – 1827
„La beatitudine di sentirsi amato addolcisce ogni dolore.“

Ugo Foscolo foto
Ugo Foscolo 89
poeta italiano 1778 – 1827
„E uscir del teschio, ove fuggìa la Luna, | l'ùpupa, e svolazzar su per le croci | sparse per la funerea campagna, | e l'immonda accusar col luttuoso | singulto i rai di che son pie le stelle | alle obblîate sepolture. (81-86)“


Ugo Foscolo foto
Ugo Foscolo 89
poeta italiano 1778 – 1827
„Un dì, s'io non andrò sempre fuggendo | di gente in gente, me vedrai seduto | su la tua pietra, o fratel mio, gemendo | il fior de' tuoi gentili anni caduto. (da In morte del fratello Giovanni)“

 Nek foto
Nek 158
cantautore e musicista italiano 1972
„Mi dico è meglio da solo | che stare male per lei | che da una vita mi lega a sé | con un sì, con un ma e con un se | E quel che credo è anche vero | ma io ce l'ho nella pelle ormai | non so pensare a me senza lei | meglio un ma, meglio un se di un suo mai | Va bene così | va bene com'è | finché dici sì prendo quello che c'è. (da Con un ma e con un se, n.° 7)“

Luciano Ligabue foto
Luciano Ligabue 353
cantautore italiano 1960
„Gli occhi fanno quel che possono, niente meno e niente più... Tutto quello che non vedono è perché non vuoi vederlo tu. (da Cosa vuoi che sia, n. 5)“

 Nek foto
Nek 158
cantautore e musicista italiano 1972
„Prima o poi dovrò imparare a non amare più così | e ridare terra e mare ai miei nervi fragili... | prima o poi | Asciugherò le mie ferite con il fuoco di un falò | e mi sentirò felice della vita che farò... | prima o poi | Non qui, non purtroppo con te. (da Parliamo al singolare, n.° 3)“

Mostrando 81-96 frasi un totale di 181563 frasi