Frasi su abituale

Oreste Benzi foto
Oreste Benzi 88
presbitero italiano 1925 – 2007
„Il grazie è abituale sulle labbra di chi non si sente padrone di nulla e comprende che nulla di ciò che ha è suo.“

Michel De Montaigne foto
Michel De Montaigne 85
filosofo, scrittore e politico francese 1533 – 1592
„Noi abbiamo, come unica pietra di paragone della verità e della ragione, sempre e solamente le opinioni e le usanze del paese in cui viviamo... chiamiamo barbarie tutto ciò che non rientra nei nostri costumi abituali.“


Michail Bulgakov foto
Michail Bulgakov 43
scrittore e drammaturgo russo 1891 – 1940
„L'insulto è la ricompensa abituale di un lavoro ben fatto. (1994)“

José Saramago foto
José Saramago 228
scrittore, critico letterario e poeta portoghese 1922 – 2010
„Trovarsi d'accordo non sempre significa condividere una ragione, la cosa più abituale è che un gruppo di persone si riuniscano all'ombra di un'opinione come se fosse un parapioggia. (da L'uomo duplicato)“

Giovanni Papini foto
Giovanni Papini 99
scrittore, poeta e aforista italiano 1881 – 1956
„Un uomo verrà certamente, fra molti anni, in una calma sera d'estate, a chiedermi come si può vivere una vita straordinaria. Ed io gli risponderò certamente con queste parole: Rendendo abituali le azioni e le sensazioni straordinarie e facendo rare le sensazioni e le azioni ordinarie. (da Il tragico quotidiano)“

Godfried Bomans foto
Godfried Bomans 24
scrittore, personaggio tv 1913 – 1971
„Alla fine, i viaggiatori abituali, scoprono la loro casa.“

Luc de Clapiers de Vauvenargues foto
Luc de Clapiers de Vauvenargues 77
scrittore e saggista francese 1715 – 1747
„Il pretesto abituale di coloro che fanno l'infelicità altrui è che vogliono il loro bene.“

Marco Aurelio foto
Marco Aurelio 71
imperatore romano 121 – 180
„Tu puoi, ogni volta che lo desideri, ritirarti in te stesso. Nessun ritiro è più tranquillo né meno disturbato per l'uomo che quello che trova nella sua anima.
<br“


Pietro Ellero 40
giurista italiano 1833 – 1933
„Nella regolarità abituale della condotta e quindi nella costante moderazione degli appetiti e delle voglie avendosi la miglior guarentigia di una vita lunga, sana e lieta, sovviene a tal uopo il precetto della temperanza, intesa ancor questa in latissimo senso. (libro Aforismi morali)“

John Quincy Adams foto
John Quincy Adams 20
6º presidente degli Stati Uniti d'America 1767 – 1848
„Dovrebbe quindi essere vostra e mia cura, elevare le menti dei nostri figli ed esaltare il loro coraggio; accelerare ed animare la loro laboriosità ed attività; suscitare in loro un rispetto abituale della determinazione, un orrore per l'ingiustizia e la disumanità, e un'ambizione ad eccellere in ogni capacità, facoltà, e virtù. Se facciamo soffrire le loro menti a umiliarsi e strisciare nell'infanzia, strisceranno in tutta la loro vita.“

Massimo Bontempelli foto
Massimo Bontempelli 57
scrittore, saggista e giornalista italiano 1878 – 1960
„Nostra infelicità. La professione di articolista sfrutta quotidianamente il pensare disinteressato affrettandosi a diluirlo in allettanti parafrasi e fermandone il possibile sviluppo: porta insomma fatalmente alla abituale ricerca di un risparmio del pensare. (libro Il Bianco e il Nero)“

Juan Carlos Onetti foto
Juan Carlos Onetti 5
scrittore uruguaiano 1909 – 1994
„La libertà è un'aria abituale, senza profumo esotico, che viene respirata con l'ossigeno, senza pensarci, ma consapevoli del fatto che esiste.“


Orison Swett Marden foto
Orison Swett Marden 24
scrittore 1850 – 1924
„Il nostro destino cambia con il nostro pensiero; noi diventeremo quello che desideriamo diventare, faremo quello che desideriamo fare, quando il nostro pensiero abituale corrisponderà col nostro desiderio.“

Willard Beecher 1
psicologo
„La competizione è un processo di variazione del comportamento abituale che cresce da un'abitudine mentale.“

Carlos Castaneda foto
Carlos Castaneda 34
scrittore statunitense 1925 – 1998
„Gli stregoni considerano il sognare come un’arte estremamente raffinata, l’arte di spostare a volontà dalla sua posizione abituale il punto di unione per intensificare e ingrandire la portata di quel che si può percepire. (libro L'arte di sognare)“

Eustace Budgell foto
Eustace Budgell 5
scrittore 1686 – 1737
„L'amicizia è una inclinazione forte ed abituale in due persone per promuovere il bene e la felicità reciproca.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 93 frasi