Frasi su aggregato

Marco Aurelio foto
Marco Aurelio 71
imperatore romano 121 – 180
„Tu puoi, ogni volta che lo desideri, ritirarti in te stesso. Nessun ritiro è più tranquillo né meno disturbato per l'uomo che quello che trova nella sua anima.
<br“

Brian Tracy foto
Brian Tracy 30
consulente motivazionale, oratore 1944
„Frequenta le persone giuste. Aggregati con persone positive, orientate agli obiettivi che ti incoraggino ed ispirino.“


Arthur Conan Doyle foto
Arthur Conan Doyle 77
poeta, scrittore, medico 1859 – 1930
„Mentre una singola persona è un intrico incomprensibile, nell'aggregato diventa una certezza matematica. O così dicono le statistiche. (libro Mentire con le statistiche)“

Karl Julius Beloch foto
Karl Julius Beloch 11
storico tedesco 1854 – 1929
„Gli imperi di Atene, di Sparta, di Macedonia, di Cartagine, anche quello di Roma fino ai tempi di Caracalla, non erano altro che degli aggregati di comuni, dei quali un solo dirigeva la politica di tutti gli altri, obbligati a prestare obbedienza a quello e a fornirlo di aiuti in guerra.“

 Nāgārjuna foto
Nāgārjuna 24
150 – 250
„Se il sé fosse eguale agli aggregati, esso sarebbe soggetto a nascita e distruzione. (XVIII.1)“

Sergio Nazzaro 31
scrittore e giornalista italiano 1973
„Da comune cittadino, ed anche da giornalista scrittore mi sono stancato di sentire la solita litania di sempre, quando la Giustizia cerca di fare luce sui politici e gli apparati di Stato. La solita litania di "come vi permettete!" l'abbiamo sentita durante Mani Pulite, l'abbiamo sentita durante le avventure dei "Furbetti del Quartiere", durante l'emergenza rifiuti in Campania con Bassolino e la Iervolino, e di poi anche con Cosentino e i suoi aggregati. Perché c'è una sola differenza tra i lettori, quelli che vanno dal precario all'avversario politico o l'alleato politico: quando la Giustizia chiama, risponde soltanto il primo. E la parola responsabilità non è mai presa in considerazione, perché nessuno si dimette mai. (p. 377)“

„La Destra si delinea sull'idea di verticalità gerarchica che comporta la selezione. La Destra concepisce la piramide del potere in termini di meritocrazia. La scala della promozione è una dura conquista che non dipende dai voti o dai comodi sistemi elettorali. In questo processo emergono le virtù che si quantificano nell'eticità. C'è sempre un'idea etica nella gerarchia proposta dalla destra. Questa eticità si sposa con l'eroico, il religioso e al limite con il mistico... e poi la Patria non è la nazione, è più di un'espressione territoriale o sociale. La Patria è il Padre come mito e tradizione. La Destra concepisce la Patria come una comunità spirituale mentre la nazione un semplice aggregato di convivenza. La Patria è una certezza spirituale che non dipende dagli uomini.“

 Galeno foto
Galeno 5
medico greco antico 129 – 200
„Dal momento che è una parte e un frammento di quel grande essere animato che è il cosmo, il feto, mentre rimane nascosto nelle parti più interne, presenta la struttura dell'aggregato di cui fa parte; quando poi si separa da esso ed esce fuori dalle profondità, come se uscisse dal caos, allora abbraccia con affetto ciò che è suo cospecifico e che ha natura simile a esso per mezzo di attività manifeste. Infatti comincia a muoversi con movimenti autonomi.“


Muriel Barbery foto
Muriel Barbery 108
scrittrice francese 1969
„Solo la forsennata volontà di far perdurare un mondo scomparso a dispetto dello scorrere del tempo può spiegare come sia possibile credere nell'esistenza di un "territorio": è tutta una vita scomparsa, un aggregato di sapori, odori e profumi disparati che si sedimenta nei riti ancestrali, nelle pietanze locali, crogioli di una memoria illusoria che vuole trasformare la sabbia in oro e il tempo in eternità. (p. 57)“

Cesare Brandi 9
storico dell'arte, critico d'arte e saggista italiano 1906 – 1988
„Davvero rimasi sorpreso della bellezza e della nobiltà antica di questo antico aggregato edilizio, fra i più antichi e meglio conservati di tutta l'Italia. (da Pellegrino di Puglia, Laterza, 1960, p. 150)“

Carlo Freccero foto
Carlo Freccero 5
autore televisivo italiano 1947
„Accanto alla vita privata e agli spazi limitati in cui si svolge (la casa, il bar, il corso dello struscio, lo stadio), abbiamo una vita sociale che si anima sempre più in uno spazio virtuale. Al di là del nostro privato, siamo membri di una o più collettività. Siamo cittadini italiani, ma anche europei, appartenenti alla Nato, firmatari di accordi internazionali, partigiani di questo o quel partito, sostenitori di una convinzione religiosa o paladini del laicismo. Abbiamo insomma una vita individuale e una vita sociale. Ma con la completa mediatizzazione della nostra vita aggregata, questa dimensione sociale si è sempre più allontanata dalla nostra vita vera e viene condivisa soltanto attraverso i filtri della comunicazione: giornali, televisione, Internet.“

„Nella misura in cui muore il nostro piccolo io - questo aggregato di processi psichici, pauroso, disperato, agressivo, opportunistico, manipolante e troppo di rado gioioso - si sviluppano di pari passo la fiducia, la vera gioia ed una ferma speranza. (da L'essenza della vita. Il risveglio della consapevolezza nel cammino spirituale, La parola, Roma, 2007)“


Mario Rapisardi foto
Mario Rapisardi 31
poeta italiano 1844 – 1912
„Mario Rapisardi non iscrive nei giornali; non accetta nomine accademiche, né candidature politiche ed amministrative; non vuol essere aggregato a nessun sodalizio; non ha tempo di leggere tutti i libri che gli mandano, molto meno i manoscritti; né di rispondere a tutti coloro che gli scrivano. E di ciò chiede venia ai discreti. (il suo biglietto da visita; citato in Commentario Rapisardiano)“

Giuseppe Prezzolini foto
Giuseppe Prezzolini 95
giornalista, scrittore e editore italiano 1882 – 1982
„La famiglia è l'unico aggregato sociale solido in Italia. Il comune è l'unico organismo politico sentito in Italia. Tutto il resto è sentimento generico di classi intellettuali, come la patria; o astrattismo burocratico, come la provincia; o mito vago, che nasconde spinte economiche molto ristrette ed egoistiche, come l'internazionale.“

Piero Angela foto
Piero Angela 111
divulgatore scientifico e giornalista italiano 1928
„Dopo un fantastico viaggio nel cosmo iniziato con il Big Bang, tutti questi atomi che vediamo in natura sono stati cucinati nelle supernove, poi compressi, aggregati, bolliti, raffreddati. E infine riuniti insieme per costruire questi straordinari esseri viventi (e pensanti) che vediamo intorno a noi.
Sono atomi, in fondo, che ora tornano a guardare verso lo spazio da dove sono venuti e a contemplare la propria origine. In un certo senso è l'Universo che comincia a guardare se stesso. E a porsi delle domande. C'è qualcun altro in questa immensa distesa di stelle? O siamo soli? (cap. II, p. 38)“

 Anassagora foto
Anassagora 29
filosofo greco antico -496 – -428 a.C.
„Stando questo così, occorre congetturare che in tutti gli aggregati vi siano molte [cose] e di ogni genere e semi di tutte le cose che hanno forme d'ogni tipo e colori e sapori. E che uomini siano stati formati e le altre creature in quanto viventi, e che questi uomini abbiano città abitate e costruzioni, come da noi, e abbiano il sole e la luna e tutto il restante, come da noi, e che la terra produca per loro molte [cose] e di ogni tipo, che essi adoperano portando le migliori a casa. Ciò io ho detto riguardo la separazione, ossia che non solamente da noi si avrebbe il processo di separazione, ma anche altrove. (frammento 4)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 23 frasi