Frasi su animazione

Vasco Pratolini foto
Vasco Pratolini 13
scrittore italiano 1913 – 1991
„Napoli fu per Metello il Rettifilo, via Toledo, piazza Plebiscito, e via Sergente Maggiore, via de' Fiorentini, quando gli sembrava di non aver altro da fare e si voleva prendere una distrazione. Non soltanto la mancanza di denaro, ma la divisa un poco lo umiliava; e dové adattarsi a quelle domestiche della Villa comunale, seppure non erano, per lui che aveva avuto Viola, proprio il suo tipo. Col tempo fece ghega insieme a un livornese, uno di Cascina, un fiorentino di Porta Romana: Mascherini, che negli anni dipoi non seppe mai dove fosse finito. Leoni, quello di Cascina, riceveva denaro, suo padre era mobiliere, ed egli era tirato ma finiva per offrire. Fu un sodalizio che durò a lungo: si frequentarono le bettole di Forcella, del Vasto e del Pendino, rioni che chiamano sezioni, come chi dicesse Sezione San Niccolò o Madonnone. Ebbero a che fare con la gente, per quei vicoli traversi o tutti in salita, dove la miseria e la spocizia erano pari all'animazione che vi si trovava. Entrarono, piuttosto che in via Sergente Maggiore, in alcuni bassi, dietro una sottana: ragazze tutte more di capelli, dai volti appassiti e i grossi seni. I bambini giocavano al di là della tenda. Non ci si toglieva nemmeno le mollettiere. Poi magari si restava a cena con tutta la famiglia, si diventava amici, ci tenevano in conto di figlioli: era gente come noi, come il livornese che non viveva meglio dietro la Darsena, come Mascherini che aveva il babbo fiaccherajo. E un po' ci si vergognava. Si vuotavano le tasche dell'ultimo soldino, come per farci perdonare. Cose trapassate nella memoria, viste e vissute da dentro la campana.“

Il Farinotti foto
Il Farinotti 35
critico cinematografico italiano 1951
„Ispirato a Swift e a Verne, il primo lungometraggio prodotto dallo Studio Ghibli (nato per volontà dello stesso Miyazaki e punto di riferimento per tutti gli appassionati di animazione del mondo) narra la vicenda di due ragazzi (Pazu e Sheeta) e della loro ricerca dell'isola/fortezza volante di Laputa. [... ] Nonostante l'ambientazione tecnologica e avventurosa, anche in Laputa il tema ambientalista è dominante: la fortezza resta disabitata e accoglie al suo interno una natura selvaggia e incontaminata ed i cattivi di turno fanno una brutta fine. Come in tutti i film del regista colpisce l'approfondimento psicologico dei personaggi, la sublime tecnica realizzativa e l'abilità di Miyazaki nell'alternare scene drammatiche e momenti leggeri e divertenti. Il protagonista maschile è ricalcato sia nei tratti somatici che in quelli caratteriali sull'immagine di un altro eroe miyazakiano, Conan [... ]. (Laputa - Castello nel cielo, pp. 1085-1086)“


Il Farinotti foto
Il Farinotti 35
critico cinematografico italiano 1951
„Il genio ha colpito ancora. Dopo più di vent'anni di carriera c'è veramente da togliersi il cappello davanti ad un uomo, prima ancora che regista, capace come nessuno mai prima nel campo del cinema d'animazione (e non solo) di riuscire a centrare sempre e comunque l'obbiettivo che ogni cineasta dovrebbe avere come scopo unico: emozionare. E di emozioni, quest'opera di Hayao Miyazaki ne offre davvero. Howl's Moving Castle è un ulteriore tassello nel mosaico che il regista giapponese sta componendo col passare degli anni, che mescola l'attenzione alle tematiche ambientali, all'utilizzo malsano della tecnologia, che propone esseri umani calati in universi fantastici ed immaginari, dove creature soprannaturali insegnano all'uomo come vivere e quali valori seguire e difendere. (Il castello errante di Howl, pp. 387-388)“

Mamoru Oshii foto
Mamoru Oshii 10
scrittore e regista giapponese 1951
„Il tipo di animazione che faccio io è un lavoro che prevede spese ingenti e ha ritorni economici abbastanza limitati, e se è vero che le mie opere sono riconosciute abbastanza in Occidente, in realtà in Giappone non sono così seguite.“

Hideo Kojima foto
Hideo Kojima 24
autore di videogiochi giapponese 1963
„Il motion capture ha di fatto causato una deleteria standardizzazione all'interno del sotware. Ora tutti i personaggi si muovono allo stesso modo. Abbiamo cercato di realizzare qualcosa di più originale [... ]. Le animazioni dei personaggi sono state create manualmente. Abbiamo simulato la realtà anziché riprodurla meccanicamente attraverso l'ausilio del computer. Il processo richiede molto più tempo, ma i risultati a mio avviso sono più gratificanti.“

Mamoru Oshii foto
Mamoru Oshii 10
scrittore e regista giapponese 1951
„Non credo che l'animazione sia la libertà totale, anzi; penso sia importante [... ] fissare un livello di realismo e mantenerlo, perché è proprio nel limitare le cose che si dà forza all'opera e si fa credere al pubblico che quella non sia totalmente finzione, ma un mondo con le sue regole.“

Mamoru Oshii foto
Mamoru Oshii 10
scrittore e regista giapponese 1951
„Le mie opere sono considerate di fantascienza, ma la mia intenzione, in realtà, non era di creare film di tale genere. Questa classificazione è stata imposta per due motivi: il primo è che sono in parte create in animazione e in parte girate con attori reali, e il secondo è che il tema molto spesso riguarda la tecnologia. Tuttavia il mio interesse è principalmente descrivere problematiche reali della società attuale, quindi rappresentare il futuro è solo un mezzo per rappresentare il presente: è questa la mia intenzione, e semplicemente lo faccio mediante un'immagine descritta in un mondo futuro.“

Hideo Kojima foto
Hideo Kojima 24
autore di videogiochi giapponese 1963
„All'inizio pensavamo di fare ricorso al motion capture [... ]. I movimenti di Solid apparivano troppo stereotipati, banali, già visti. Allora abbiamo deciso di ricorrere ai metodi tradizionali, artigianali, per così dire, disegnando le animazioni su carta e poi trasferendole su schermo. Solid Snake è un personaggio videoludico, non la controparte elettronica di un attore cinematografico. Volevamo caratterizzarlo in modo peculiare, attribuirgli uno stile personale e il motion capture si è rivelato assolutamente inadatto ai nostri scopi. Abbiamo chiesto aiuto ad alcuni esperti di animazione che hanno creato anime ed OAV. Adesso capisci perché Metal Gear Solid sembra un cartone animato interattivo...“


Isao Takahata foto
Isao Takahata 3
animatore e regista giapponese 1935
„Desideravo essere sicuro che le linee e lo stile, simile ad un bozzetto, fossero quelli che vi avremmo presentato. Ma, ovviamente, per disegnare in quel modo hai bisogno di persone molto talentuose e brillanti. Sono stato molto molto fortunato ad avere Osamu Tanabe per le animazioni di base e Kazuo Oga per i fondali. Non avrei potuto fare questo film senza di loro e senza il loro supporto, che sono stato molto fortunato ad avere.“

Mamoru Oshii foto
Mamoru Oshii 10
scrittore e regista giapponese 1951
„Si può dire [... ] che creare un film di animazione sia come manovrare una grossa petroliera in mare: si sa già quale sia la rotta, e ogni cambiamento comporta un dispendio di carburante e di energie notevole.“

Lucio Ridenti 1
attore italiano 1895 – 1973
„Tra le centomila misses che circolano nel nostro e fuori del nostro Paese, c'è anche una «Miss Europa 1950» che si chiama Giovanna Pala. Fa del cinema naturalmente. Tempo fa lavorava ad Ostia e, in un intervallo di lavorazione, questa ragazza va al ristorante con i suoi compagni. Capita in quel luogo Eduardo e, chiamato festeggiato salutato, siede allo stesso tavolo. Lo presentano a Giovanna Pala. Passano dieci minuti e Giovanna domanda a Eduardo:
– Lei come si chiama?
– Eduardo De Filippo.
Due secondi di gelo e poi l'animazione dei commensali riprende. Passano altri dieci minuti, e Giovanna ancora rivolta a Eduardo, domanda:
– Anche lei fa del teatro o del cinema?
Eduardo la sta guardando ancora. (da Il dramma, Anno 27°, n. 143, 1951, p. 64)“

Bruno Bozzetto foto
Bruno Bozzetto 19
animatore, fumettista e regista italiano 1938
„Non si ha ancora l'idea di che cosa si possa veicolare con l'animazione.“


Bruno Bozzetto foto
Bruno Bozzetto 19
animatore, fumettista e regista italiano 1938
„Nel settore dell'animazione è difficilissimo realizzare una produzione per intero in Italia.“

Bruno Bozzetto foto
Bruno Bozzetto 19
animatore, fumettista e regista italiano 1938
„Praticamente il computer in camera fa le veci di un piccolo studio di animazione, fornito di tutto.“

Bruno Bozzetto foto
Bruno Bozzetto 19
animatore, fumettista e regista italiano 1938
„Un altro canale che ha portato molto lavoro al cinema d'animazione è la distribuzione di fim animati con le merende: la Ferrero sta tenendo vita l'animazione italiana.“

Osvaldo Cavandoli foto
Osvaldo Cavandoli 6
animatore e fumettista italiano 1920 – 2007
„Non amavo i personaggi molto complessi perché la tecnica dell'animazione richiede una media di sette disegni al secondo.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 330 frasi