Frasi, citazioni e aforismi su apocalisse

Nicholas Sparks foto
Nicholas Sparks 143
scrittore statunitense 1965
„"Che cosa ci fai qui, Taylor?"
Nella sua voce traspariva una grande amarezza. Lui fece un profondo respiro. "Sono venuto a dirti che mi spiaceva molto", cominciò, esitante. "Non volevo ferirti."
Una volta lei avrebbe anelato a sentire quelle parole, ma stranamente adesso non significavano più nulla. Girò la testa verso la macchina dove Kyle dormiva. "È troppo tardi."(da Un cuore in silenzio)“

Albert Einstein foto
Albert Einstein 579
scienziato tedesco 1879 – 1955
„Secondo la teoria della relatività generale, la legge del moto di un punto nel puro campo gravitazionale è espressa dall'equazione della geodetica. In effetti tale linea è quella matematicamente più semplice, e nel caso particolare in cui le g_{\mu\nu} siano costanti diventa una retta. Pertanto qui siamo di fronte alla traduzione del principio d'inerzia di Galilei nella teoria della relatività generale. (p. 524)“


Pietro Anastasi foto
Pietro Anastasi 27
calciatore italiano 1948
„Per tutti ero Pietro 'u turcu perché d'estate diventavo nero come la pece.“

Cristina Campo foto
Cristina Campo 54
scrittrice, poetessa e traduttrice italiana 1923 – 1977
„Antonia Pozzi dice: Piovve tutta la notte sulle memorie dell'estate. Così voglio credere che stamattina sia settembre — le memorie di questa estate già sepolte, come le foglie fradicie.
Bisogna vivere tutto fino in fondo. Ogni volta che si torna indietro è per tracciare di nuovo il cerchio, ancora e ancora finché non sia perfetto. (dalla lettera a Margherita Pieracci Harwell del [27 luglio 1957], p. 66)“

Carlos Ruiz Zafón foto
Carlos Ruiz Zafón 118
scrittore spagnolo 1964
„Esercito, matrimonio, Chiesa e banca: i quattro cavalieri dell'apocalisse.“

Alberto Moravia foto
Alberto Moravia 45
scrittore italiano 1907 – 1990
„Se fossi religioso, direi che è venuta l'apocalisse, quando appunto si vedranno i cavalli pascolare il grano. Siccome non sono religioso, mi limito a dire che sono venuti i nazisti, il che, forse, è la stessa cosa. (da La ciociara, Bompiani)“

Loredana Lipperini foto
Loredana Lipperini 51
giornalista, scrittrice e conduttrice radiofonica italiana 1956
„Cercando, si trova tutto quel che si desidera: il web funziona così. Nulla di strano, dunque, se i cacciatori di apocalisse escono ogni volta pienamente soddisfatti dal loro tour: perché, per quanto riguarda ragazzine e ragazzini, le chiavi di ricerca usate dagli osservatori adulti tentano di individuare soprattutto lap-dancers. Bulli. Suicidi. Pedofili. Pornografi. Satanisti. In un territorio sterminato, quel che si vuole trovare viene incontro con rapida accondiscendenza al solerte visitatore.
Peccato. Perché l'insistenza sui pericoli di Internet costringe alla solita manovra di retromarcia, porta a difendere il tutto per la parte. E a ripetere ancora una volta che il sistema è innocente e anzi virtuoso (perché è proprio grazie alla rete che è possibile rielaborare e rovesciare contenuti mediocri e antichi stereotipi): e sono semmai coloro che vi inseriscono concetti e modelli molto simili a quelli reperibili off line, o reiterano comportamenti irridenti e offensivi, a confondere ancora una volta le acque. Sapendo che, nel web, è addirittura più facile.“

Dan Brown foto
Dan Brown 49
scrittore statunitense 1964
„L'Apocalisse non è la fine del mondo, ma piuttosto la fine del mondo come noi lo conosciamo... sta arrivando, e non sarà per niente uguale a come ce l'hanno insegnata.“


Werner Herzog foto
Werner Herzog 26
regista, sceneggiatore e produttore cinematografico tedesco 1942
„Vi sbagliate tutti. (rispondendo alle contestazioni verso il film Apocalisse nel deserto. Festival di Berlino, 1992)“

Edoardo Albinati foto
Edoardo Albinati 7
scrittore italiano 1956
„La lettura preferita di mio nonno era l'Apocalisse, ma forse preferita non è la parola giusta, visto che lo turbava tanto che si ammazzò. (n. 46)“

Aldo Busi foto
Aldo Busi 340
scrittore italiano 1948
„Io, per me, invece di essere io ed essere mio malgrado profetico, avrei preferito essere uno di voi, un cazzo una figa un culo come voi, e come voi credere che i marziani appartengano a un altro pianeta, che i morti e gli animali siano gli altri e che l'Apocalisse debba ancora venire. (p. 128)“

Sam Harris foto
Sam Harris 9
filosofo e saggista statunitense 1967
„La religione è la causa esplicita di milioni di morti avvenute negli ultimi dieci anni. Questi episodi dovrebbero sconvolgerci come degli esperimenti psicologici sfuggiti di mano, poiché è esattamente ciò che sono; se non riusciremo ad avanzare […] allora non ci resterà che contare i giorni che ci separano dall'Apocalisse.“


Tiziano Sclavi foto
Tiziano Sclavi 25
scrittore e fumettista italiano 1953
„Senza accorgersene posò quasi il piede su una biscia. Invece di fuggire, la biscia rimase lì, e voltò la testa in su, a guardarla, a guardare tutti quegli strani esseri viscidi e schifosi. (da Apocalisse, Camunia, Milano, 1993, p. 97)“

Pavel Aleksandrovič Florenskij foto
Pavel Aleksandrovič Florenskij 31
filosofo, matematico e religioso russo 1882 – 1937
„Non è possibile il minimo dubbio riguardo a quanto è detto giustamente della vita eterna nell'Apocalisse di Giovanni: "Non vi sarà più notte; non hanno più bisogno né della luce della lampada, né di quella del sole, perché il Signore Iddio splenderà su di loro“

Werner Herzog foto
Werner Herzog 26
regista, sceneggiatore e produttore cinematografico tedesco 1942
„Il crollo delle galassie avverrà con la stessa, grandiosa bellezza della creazione. (Dal film Apocalisse nel deserto, 1992)“

Gianluca Nicoletti foto
Gianluca Nicoletti 112
giornalista, scrittore e conduttore radiofonico italiano 1954
„Ognuno annuncia i disastri con il tono che più gli compete. A me piace sorridere anche di fronte all'apocalisse. Non ho la vocazione della prefica. Io non piangero' mai neppure sulla mia bara.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 359 frasi