Frasi su apologia

 Socrate foto
Socrate 83
filosofo ateniese -469 – -399 a.C.
„Non dalle ricchezze ma dalle virtù nasce la bellezza. La ricerca porta alla verità. Un'ingiustizia non va commessa mai neppure quando la si riceve. Ad una persona buona non può capitare nulla di male: né in vita né in morte, le cose che lo riguardano non vengono trascurate dal Dio. Ma ormai è giunta l'ora di andare io a morire e voi invece a vivere. Ma chi di noi vada verso ciò che è meglio è oscuro a tutti tranne che al Dio. (da Platone, Apologia di Socrate, 42 a)“

Mario Mieli 21
scrittore e attivista italiano 1952 – 1983
„Nell'universo eterosessuale-fallocentrico, la femminilità si riduce per il maschio a mera aureola di santità attorno al bruto potere del fallo: infatti, in genere, per l'uomo eterosessuale — come emblematicamente scrive Fornari nella sua gretta apologia dell'eterosessualità — "se non esistesse un genitale maschile, il genitale femminile apparirebbe un organo privo di senso"... Evidentemente, il fallo nel cervello impedisce al maschio eterosessuale di vedere oltre il proprio uccello: per questo, l'attuale società è retta da coglioni. Dal canto mio, se davvero credessi nelle avanguardie, direi che l'avanguardia della rivoluzione sarà composta da lesbiche. In ogni caso, la rivoluzione sarà lesbica. (III, 5; p. 129)“


William Shakespeare foto
William Shakespeare 229
poeta inglese del XVI secolo 1564 – 1616
„La quintessenza di tutte queste commedie (al modo stesso che, rispetto alle grandi tragedie, si può in certo senso dire dell' Amleto) è il Sogno di una notte di mezza estate; dove le rapide accensioni, le incostanze, i capricci, le illusioni e le delusioni, le follie d'ogni sorta dell'amore si danno un corpo e tessono un loro mondo così vivo e reale come quello degli uomini che quegli affetti visitano, estasiandoli e tormentandoli, innalzandoli e abbassandoli; sicché tutto vi è parimente reale e parimente fantastico, secondo meglio piaccia chiamarlo. Il senso del sogno, di un sogno-realtà, permane e impedisce ogni freddezza di allegoria e di apologo. (Benedetto Croce)“

 Socrate foto
Socrate 83
filosofo ateniese -469 – -399 a.C.
„Io so di non sapere. (da Platone, Apologia di Socrate)“

Marcello Dell'Utri foto
Marcello Dell'Utri 21
politico italiano 1941
„Non ho paura di diventare impopolare con queste rivelazioni, perseguo solo la ricerca della verità. Io non ho alcuna intenzione di fare apologia né del fascismo né di Mussolini. Ho scoperto nei diari di Mussolini la figura di un grande uomo. Ha commesso errori ed è già stato condannato dalla storia. Ma da questi scritti viene fuori una figura diversa da quella che ci è stata propinata dagli storici dei vincitori, non era un buffone, non era un ignorante e tantomeno un sanguinario. Era un uomo buono. Mussolini era solo una brava persona che ha fatto degli errori.“

Marco Aurelio foto
Marco Aurelio 71
imperatore romano 121 – 180
„Tu puoi, ogni volta che lo desideri, ritirarti in te stesso. Nessun ritiro è più tranquillo né meno disturbato per l'uomo che quello che trova nella sua anima.
<br“

Aldo Carotenuto 30
psicoanalista e scrittore italiano 1933 – 2005
„Subire un tradimento significa essere consegnati a una morte dolorosa e provare in prima persona le ferite dell'abbandono e la perdita di ogni riferimento abituale. (libro Amare Tradire. Quasi un'apologia del tradimento)“

Giuseppe Rensi 67
filosofo e avvocato italiano 1871 – 1941
„Dio e il Nulla sono sinonimi. (libro Apologia dell'ateismo)“


Aldo Carotenuto 30
psicoanalista e scrittore italiano 1933 – 2005
„Fino a quando non si mette in gioco la propria vita si manca della forza necessaria per trarre dall'ombra il tratto fondamentale di un carattere. (libro Amare Tradire. Quasi un'apologia del tradimento)“

Aldo Carotenuto 30
psicoanalista e scrittore italiano 1933 – 2005
„L'esperienza del tradimento e del lutto può svolgere una funzione trasformativa, se riusciamo a elaborarne il vissuto. (libro Amare Tradire. Quasi un'apologia del tradimento)“

 Apuleio foto
Apuleio 43
scrittore e filosofo romano 125 – 170
„Non si ha meriti nell'abbondanza né colpe nella povertà. (libro Apologia Pro se de magia liber)“

Aldo Carotenuto 30
psicoanalista e scrittore italiano 1933 – 2005
„Siamo noi stessi i nostri più crudeli carnefici. (libro Amare Tradire. Quasi un'apologia del tradimento)“


Piero Calamandrei foto
Piero Calamandrei 107
politico italiano 1889 – 1956
„Alla fine di dieci anni di martiri, la bomba atomica si affaccia come un simbolo riepilogativo, come la morale di un apologo: basterà che un uomo tocchi un tasto, perché tutti gli uomini, lui compreso, siano cancellati dal mondo. Cinquantacinque milioni di vittime si sono immolate per arrivare a scoprire la chiave misteriosa che può dischiudere aUa civiltà umana le porte del nulla: questo è il guadagno fruttato dall'immenso sacrificio. Da questa raggiunta interdipendenza nella morte, deve nascere, come unica salvezza, la coscienza mondiale della interdipendenza di tutti gli uomini nella vita. Ormai l'avvenire è ridotto a un dilemma: o la pace nella giustizia, o l'esplosione cosmica nell'infinito di questa folle bolla di sapone iridata di sangue.“

Hermann Samuel Reimarus foto
Hermann Samuel Reimarus 4
filosofo e scrittore tedesco 1694 – 1768
„Rimane quindi una unica via per la quale una cosa possa veramente diventare universale: la lingua e il libro della natura, le opere di Dio e le tracce della perfezione divina che in essa si mostrano chiaramente come in uno specchio a tutti gli uomini, ai dotti come agli indotti, ai barbari come ai Greci, agli Ebrei come ai cristiani, in tutti i luoghi e in tutti i tempi. (da Apologia di coloro che adorano Dio secondo ragione, III, 20)“

Robert Browning foto
Robert Browning 24
poeta e drammaturgo britannico 1812 – 1889
„Ci interessa il versante pericoloso delle cose,
Il ladro onesto,
il tenero assassino,
L'ateo superstizioso. (libro Apologia del vescovo Blougram)“

Oliver Wendell Holmes Jr. 30
giurista 1841 – 1935
„L'apologia è solo egoismo per la persona sbagliata.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 63 frasi