Frasi su autodeterminazione

Lafayette Ronald Hubbard foto
Lafayette Ronald Hubbard 9
scrittore statunitense 1911 – 1986
„L' autodeterminazione è la condizione di decidere la proprie azioni. (p. 48)“

Edi Rama foto
Edi Rama 2
politico, pittore e giornalista albanese 1964
„La Grande Albania è un'idea di qualcuno che non vuole quel che è meglio per noi. Il nostro obiettivo è l'autodeterminazione e la convivenza. L'Albania non ha progetti per una Grande Albania. Vogliamo solo una cosa: aderire all'Unione europea.“


Carlo Casini foto
Carlo Casini 4
politico italiano 1935
„Non esiste una "autodeterminazione di diritto" come potere di distruggere l'altro.“

Laura Palazzani foto
Laura Palazzani 7
filosofa italiana 1964
„Il femminismo ha enfatizzato il diritto di autodeterminazione della donna, mentre il pensiero femminile ha temizzato il dovere di relazione responsabile nei confronti del feto.“

Cesare Prandelli foto
Cesare Prandelli 22
allenatore di calcio e ex calciatore italiano 1957
„L'omofobia è razzismo, è indispensabile fare un passo ulteriore per tutelare tutti gli aspetti dell'autodeterminazione degli individui, sportivi compresi.“

Umberto Veronesi foto
Umberto Veronesi 75
medico, oncologo e politico italiano 1925
„Nella malattia il dolore fine a se stesso non va mai accettato e va contrastato con qualsiasi mezzo. La malattia deve aumentare e non diminuire il rispetto per la libertà, l'autodeterminazione e la personalità dell'individuo.“

„La nostra dignità di persone deriva dalla nostra capacità di riflettere e di scegliere, cioè dalla nostra capacità di autodeterminazione e dal fatto che quindi siamo responsabili della nostra sorte. Quando si parla di dignità umana, ci si riferisce a questa responsabilità di decidere autonomamente.“

Vittorio Arrigoni foto
Vittorio Arrigoni 62
scrittore e attivista italiano 1975 – 2011
„Vi confido che il mio «restiamo umani» ha vacillato spesso in questi ultimi giorni, ma resiste. Resiste come l'orgoglio, l'attaccamento alla terra natia intesa come identità e diritto all'autodeterminazione. (p. 89)“


Aldo Busi foto
Aldo Busi 340
scrittore italiano 1948
„Cosa c'è di più mafioso che non essere in grado di capire il bisogno di autodeterminazione e di libera espressione di un bambino per quello che è? perché infangarlo già di un peccato originale al fine di poterlo redimere, cioè violare a piacimento? (p. 113)“

Aloys Fischer 2
1880 – 1937
„L'autoesame da un lato e l'autodeterminazione all'oggettività dall'altro, non son mai effetti meccanici inevitabili di un qualsiasi lavoro, ma effetti che il lavoro consegue soltanto nell'ipotesi di una determinata volontà in colui che lavora. (citato in Georg Kerschensteiner, Il concetto della scuola di lavoro)“

Mercedes Bresso foto
Mercedes Bresso 1
accademica, economista e politica italiana 1944
„[Su Eluana Englaro] Una persona in coma vegetativo irreversibile diventa un disabile bisognoso di nutrizione, paragonato a un bambino. La realtà viene distorta: chiunque difenda un diritto viene mostrato come un potenziale assassino. Io penso che davanti a tutto questo, quando bisogna difendere il rispetto delle leggi, la politica deve dire qualcosa: basti pensare al diritto dell'habeas corpus, fondamento dello stato laico. [... ] il principio di autodeterminazione della persona non può essere messo in discussione. (citato in Eleonora Martini, «Io lasciata sola», il manifesto, 23 gennaio 2009, p. 6)“

Franz Herre 2
giornalista e storico tedesco 1926
„L'Eracle prussiano, quale Bismark era già considerato dai pochi amici ancora rimastigli, era costretto a compiere una fatica erculea via l'altra. Evocando il diritto di autodeterminazione, confinò il britannico leone di Nemea nella caverna insulare. Catturò col cappio polacco il russo cinghiale d'Erimanto. Allettò con compensazioni il francese toro di Creta spingendolo dove gli tornava utile. L'Eracle-Bismarck era inoltre sul punto di domare il Cerbero austriaco e di rispedirlo nell'Ade, ripulendo le stalle d'Augia del particolarismo tedesco e riportando nella sua riserva prussiana i buoi di Gerione, vale a dire principi e principini tedeschi.
Egli convinse infine il proprio re di essere l'unica persona in grado di cogliere per lui i pomo d'oro delle Esperidi rappresentati da vittoria fama e grandezza. A rimanere incerta era ancora la lotta con l'idra di Lerna, il parlamento, che da ogni testa mozzata ne generava altre due, nonché con gli uccelli del lago Stinfalo, vale a dire i nazionalisti tedeschi che il sonaglio di ferro dell'Eracle prussiano non era ancora riuscito a cacciare dal querceto. (In Bismarck, pp. 195-196)“

Vito Mancuso foto
Vito Mancuso 9
teologo italiano 1962
„L'affermazione del primato della vita come dono non può esercitarsi a scapito di chi, tale dono, non lo riconosce o non lo vuole più. Se è un dono, dono deve rimanere, e non trasformarsi in un giogo. Nel Vangelo è lampante la libertà di cui si gode: i figli se ne possono andare da casa, le pecore allontanarsi dal gregge, persino le monete si possono perdere. Dio rispetta l'autodeterminazione dei singoli. Se così non fosse, non sarebbe la fede ciò che ci lega a lui, ma l'evidenza che non ammette deviazioni. (ibidem)“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 316 frasi