Frasi su ballata

La giraffa ha il cuore lontano dai pensieri. Si è innamorata ieri, e ancora non lo sa. (da Ballate)

Stefano Benni foto
Stefano Benni 143
scrittore, giornalista e sceneggiatore italiano 1947

È la danza più dolce che io abbia mai ballato, ciò che sento è la musica che mi scorre nelle vene, è fatta delle notti, del mare, dei campi, del profumo dell'asfalto quando piove.

 Elisa foto
Elisa 53
cantautrice, polistrumentista e produttrice discografica... 1977

Tu voce sbigottita e deboletta, | Ch'esci piangendo de lo cor dolente, | Coll'anima e con questa ballatetta | Va ragionando de la strutta mente. (da La ballata dell'esilio; citato in La dolce stagione)

Guido Cavalcanti foto
Guido Cavalcanti 9
poeta italiano 1258 – 1300

Se riesci a non perdere la testa, quando tutti intorno | la perdono, e se la prendono con te; | se riesci a non dubitare di te stesso, quando tutti ne dubitano, | ma anche a cogliere in modo costruttivo i loro dubbi; [... ] | il mondo è tuo, con tutto ciò che ha dentro, | e, ancor di più, ragazzo mio, sei Uomo! (da Se..., in Ballate delle baracche e altre poesie, a cura di Franco Buffoni, Oscar Mondadori, 1989, pp. 121-123. ISBN 88-04-40258-X)

Rudyard Kipling foto
Rudyard Kipling 59
scrittore e poeta britannico 1865 – 1936

Prega bene chi ama bene tutti: | sia l'uomo che l'uccello e le altre bestie. | Prega meglio chi meglio ama ogni cosa, | la piccola e la grande. (da La ballata del vecchio marinaio)

Samuel Taylor Coleridge foto
Samuel Taylor Coleridge 46
poeta 1772 – 1834

Sul mare sei nato tu in una città del Sud | la lasciasti un giorno e poi non ci sei andato più. (da La ballata del meridionale trapiantato, 10a composizione, p. 61)

Rino Gaetano foto
Rino Gaetano 207
cantautore italiano 1950 – 1981

La vanità, fredda, gioiva: | un uomo s'era ucciso per il suo amore. (da La ballata dell'amore cieco, n.° 1)

Fabrizio De André foto
Fabrizio De André 336
cantautore italiano 1940 – 1999

Al corpo segue solo l'ombra, nel regno dei morti silente. (da Ballate)

Johann Wolfgang von Goethe foto
Johann Wolfgang von Goethe 284
drammaturgo, poeta, saggista, scrittore, pittore, teolog... 1749 – 1832

Coltiviamo per tutti un rancore | che ha l'odore del sangue rappreso | ciò che allora chiamammo dolore | è soltanto un discorso sospeso. (da Ballata degli impiccati, n.° 5)

Fabrizio De André foto
Fabrizio De André 336
cantautore italiano 1940 – 1999

Tutti morimmo a stento | ingoiando l'ultima voce | tirando calci al vento | vedemmo sfumar la luce. (da Ballata degli impiccati, n.° 5)

Fabrizio De André foto
Fabrizio De André 336
cantautore italiano 1940 – 1999

Questa è la ballata della città di notte, | del tempo che non passa, del buio che t'inghiotte, | di ladri, di assassini e di altri tipi strani, | di angoscia e di paura che non venga più domani. (da La ballata della città di notte)

Tiziano Sclavi foto
Tiziano Sclavi 31
scrittore e fumettista italiano 1953

Nellu negozio dellu barbiere, | fra una barba e una frizione, | si parlava dell'elezione, | s'addiceva proprio così: | PCI PSI PLI PRI. (da Ballata di un governo, 22a composizione, p. 102)

Rino Gaetano foto
Rino Gaetano 207
cantautore italiano 1950 – 1981

Questa volta è Ranuncolo, il tuo amico bighellone, il fannullone scansafatiche, quel sacerdote dell'arte, stella luminosa della ballata e della poesia amorosa. Come al solito soffuso di gloria, gonfio come una vescica di porco e puzzolente di birra. Vuoi vederlo? (Nenneke)

Andrzej Sapkowski foto
Andrzej Sapkowski 84
scrittore polacco 1948

Noi abbiamo ballato tutta la notte come dei neutrini ionizzati e le isotope ci hanno respinto come fossimo antimateria. E lì abbiamo fatto la scoperta più importante che si possa fare: l'impenetrabilità dei corpi. Un corpo in discoteca suda, ma non si accoppia.

Maurizio Crozza foto
Maurizio Crozza 130
comico, imitatore e conduttore televisivo italiano 1959

E se nessuno può ridarci quel che è stato, eh beh, chi può levarmi tutto quello che ho ballato con te?

Niccolò Agliardi foto
Niccolò Agliardi 90
cantautore italiano 1974

il tempo lento se ne va | nel respiro di un altro tempo | nel tanfo dell'antichità | sui pidocchi tra le unghie del gallo che si gratta. (da Ballata della via larga)

Ennio Rega foto
Ennio Rega 29
cantautore e compositore italiano 1953

Mostrando 1-16 frasi un totale di 61 frasi