Frasi su banconota

Douglas William Jerrold foto
Douglas William Jerrold 13
scrittore, drammaturgo 1803 – 1857
„La mia idea di una moglie di quarant'anni, è che un uomo dovrebbe poterla cambiare, come una banconota, con due di venti.“

Sylvester Stallone foto
Sylvester Stallone 28
attore, sceneggiatore, regista , produttore cinematograf... 1946
„Accendendo un fuoco con banconote da $1000, il riscaldamento ci costerà caro! (Film Cliffhanger - L'ultima sfida)“


Marco Aurelio foto
Marco Aurelio 71
imperatore romano 121 – 180
„Tu puoi, ogni volta che lo desideri, ritirarti in te stesso. Nessun ritiro è più tranquillo né meno disturbato per l'uomo che quello che trova nella sua anima.
<br“

Ed O'Neill foto
Ed O'Neill 3
attore statunitense 1946
„La Colombia non è una nazione formale. Perfino il tizio sulle banconote è seduto su una sdraio. (Film Modern Family)“

Tim Roth foto
Tim Roth 14
attore e regista inglese 1961
„Banconote perfettamente contraffatte è un ossimoro, per quanto ne sappia; giusto? (Film Lie to Me)“

John Burroughs foto
John Burroughs 5
poeta statunitense 1837 – 1921
„Per qualsiasi cosa valga la pena di avere si deve pagare un prezzo; e il prezzo è sempre lavoro, pazienza, amore, autosacrificio. Nessuna banconota, nessuna cambiale, ma l’oro del vero servizio.“

Licio Gelli foto
Licio Gelli 23
faccendiere e giornalista italiano 1919 – 2015
„Pagando in contanti, usare sempre banconote di piccolo taglio, in modo da far sembrare l'importo più voluminoso. (libro Come arrivare al successo, un'esperienza di vita)“

Ferdinando Imposimato foto
Ferdinando Imposimato 13
magistrato, politico e avvocato italiano 1936
„La gente non sa che la P2 è stata inventata dagli Stati Uniti, Paese in cui l’influenza degli illuminati è rappresentata dalla simbologia massonica emblematicamente sulle banconote da un dollaro. Dei quarantaquattro presidenti che si sono succeduti alla Casa Bianca, solo tre non erano massoni; due di loro, Mc Kinley e Kennedy, furono ammazzati, mentre il terzo fu costretto alle dimissioni. (libro I 55 giorni che hanno cambiato l'Italia)“


Ramón Gómez De La Serna foto
Ramón Gómez De La Serna 49
scrittore e aforista spagnolo 1888 – 1963
„Le banconote sono la carta assorbente del sudore del mondo.“

Marco Travaglio foto
Marco Travaglio 142
giornalista, saggista e scrittore italiano 1964
„Gli Italiani, quando scoprirono di essere stati derubati e grassati per anni dai loro sedicenti rappresentanti, s'incazzarono. Finché durò il fruscio delle mazzette negli orecchi degli Italiani, fu facile per loro comprendere chi fossero le vittime della Grande Ruberia: erano loro. I partiti, per mantenere i loro apparati elefantiaci ed il tenore di vita principesco di molti loro boss, imponevano il pizzo su ogni loro appalto; gli imprenditori gonfiavano i prezzi dei lavori con continue varianti in corso d'opera, lo Stato si svenava con una spesa pubblica sempre più fuori controllo, ed ogni anno veniva da noi a bussare a quattrini con leggi finanziarie sempre più giugulatorie. Nel 1993 eravamo sull'orlo della bancarotta. Lo Stato italiano non aveva letteralmente più un soldo in cassa: mancava persino di che pagare gli stipendi ai dipendenti pubblici. Una situazione pre-Argentina, che costrinse il governo Amato a varare la più spaventosa legge finanziaria della storia d'Europa. Era, quello, lo scontrino fiscale di Tangentopoli. E toccò ai cittadini pagare il conto. Che dovevano fare i derubati? Metter mano ai portafogli e ringraziare chi li aveva ridotti così? Il minimo che si dovesse fare era quel che fecero decine di veneziani, inseguendo De Michelis per le calli della Laguna al grido di «ladròn, ladròn». E quel che fecero migliaia di romani di destra e di sinistra, lanciando banconote false contro Craxi che usciva dalla sua suite all'Hotel Raphael, cantando beffardamente sull'aria Guantanamera: «Vuoi pure queste? Bettino, vuoi pure queste?». Fu una reazione normale, e non c'è proprio nulla di cui vergognarsi. Anche perché il Craxi in questione era stato appena salvato dalla Camera dei deputati, che aveva respinto gran parte delle richieste di autorizzazione a procedere nei suoi confronti per gravi episodi di corruzione, e tutte le richieste di arresto e perquisizione avanzate dal pool di Milano. Lo stesso Craxi, pochi mesi prima, si era presentato alla Camera con l'aria dell'accusatore per tenere un discorso ricattatorio puntando il dito sui colleghi e chiamandoli a correo dei propri reati.“

Marco Travaglio foto
Marco Travaglio 142
giornalista, saggista e scrittore italiano 1964
„Il lancio delle banconote fu uno dei momenti più alti della nostra democrazia. I cittadini, correttamente e compiutamente informati come mai era accaduto in passato sul tradimento degli eletti ai danni degli elettori, reagivano con l'unica arma democratica a loro disposizione: l'indignazione e la protesta di piazza, per chiedere una politica più trasparente e più onesta e una legge finalmente uguale per tutti. Il discorso di Craxi alla Camera, il 3 luglio 1992, fu invece uno dei momenti più bassi della storia repubblicana: un ex presidente del Consiglio che aveva governato l'Italia personalmente per quattro anni e – in coalizione con i partiti alleati – per quindici, violando sottobanco le leggi che lui stesso, il suo partito ed i suoi alleati pretendevano di imporre agli altri, ma dal rispetto delle quali si sentiva – chissà perché – esentato, pretendeva di farla franca intonando il «così fan tutti», trafficando con dossier fasulli e «poker d'assi» pieni di due di picche per screditare i magistrati che l'avevano preso con le mani nel sacco. E presto sarebbe fuggito all'estero, latitante travestito da esule, per sottrarsi alla giustizia e alle leggi del suo Paese. Che dovevano fare gli italiani? Battergli le mani? Stendergli il tappeto rosso sotto i piedi? Ringraziarlo del gentile pensiero?“

Giorgio Falco foto
Giorgio Falco 14
scrittore italiano 1967
„Il mondo è un soffitto di soldi, le banconote sono le ultime stelle disponibili e cadenti.“


Armando Ceroni 67
giornalista svizzero 1959
„Alcuni atteggiamenti di Pepe sono fasulli come una banconota da 13 franchi.“

Bret Easton Ellis foto
Bret Easton Ellis 21
scrittore statunitense 1964
„Quando guardiamo le nuvole, lei ci vede un'isola, un cagnetto, l'Alaska, un tulipano. Io ci vedo, ma non glielo dico, una clip per banconote di Gucci, una scure, una donna tagliata in due, una polla di sangue che si espande per tutto il cielo, sgocciolando sulla città, su Manhattan. (Fine di un decennio; p. 407)“

Pietro Nigro foto
Pietro Nigro 82
poeta italiano 1939
„Una vita senza ideali è come una banconota fuori corso: non puoi comprarci proprio nulla. (Pensieri)“

Steven Spielberg foto
Steven Spielberg 15
regista, sceneggiatore e produttore cinematografico stat... 1946
„Perché pagare un dollaro per un segnalibro, quando si può utilizzare la banconota come segnalibro stesso?   Fonte?“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 26 frasi