Frasi su bimbo

 Jovanotti foto
Jovanotti 162
cantautore, rapper e disc jockey italiano 1966
„Mi sono innamorato della vita guardandola attraverso gli occhi dell'amore mio; così rotonda e così misteriosa, leggera, profonda, bellissima e paurosa, per niente pittoresca ne rassicurante, 1 per l'orecchio 2 per il cantante. Io sono una foglia attaccata a un ramo prima di cadere ti dirò ti amo. (da Date al diavolo un bimbo per cena, n.° 13)“

Victor Hugo foto
Victor Hugo 179
scrittore francese 1802 – 1885
„Ride il bimbo quando ammazza.“


Giovanni Pascoli foto
Giovanni Pascoli 79
poeta italiano 1855 – 1912
„Quando brillava il vespero vermiglio, | e il cipresso pareva oro, oro fino, | la madre disse al piccoletto figlio: | Così fatto è lassù tutto un giardino. | Il bimbo dorme e sogna i rami d'oro, | gli alberi d'oro, le foreste d'oro; | mentre il cipresso nella notte nera | scagliasi al vento, piange alla bufera. (Fides)“

Michael Pollan foto
Michael Pollan 7
giornalista statunitense 1955
„Una delle innovazioni fondamentali del cibo biologico è appunto un maggior scambio di informazioni tra produttore e utente finale, un pizzico di storia del prodotto ad accompagnare il crudo numero. L'etichetta attestante l'origine biologica racconta qualcosa sul modo in cui un particolare alimento è stato prodotto; acquistandolo, il consumatore segnala a sua volta al contadino che preferisce i pomodori coltivati senza quei dannosi pesticidi o che vuole dare al suo bimbo latte proveniente da vacche non gonfiate con l'ormone della crescita. La parola «biologico» si è dimostrata una delle più forti nel mondo del commercio al dettaglio: senza nessun aiuto governativo, produttori e consumatori, uniti in questo modo, hanno messo in piedi un settore che vale undici miliardi di dollari e che ha i tassi di crescita più elevati dell'intero comparto alimentare. <!--cap. L'impero del biologico“

Nazım Hikmet foto
Nazım Hikmet 13
poeta, drammaturgo e scrittore turco 1902 – 1963
„I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi | che tu venga all'ospedale o in prigione | nei tuoi occhi porti sempre il sole. | I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi | questa fine di maggio, dalle parti d'Antalya, | sono così, le spighe, di primo mattino; | i tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi | quante volte hanno pianto davanti a me | son rimasti tutti nudi, i tuoi occhi, | nudi e immensi come gli occhi di un bimbo | ma non un giorno han perso il loro sole; | i tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi | che s'illanguidiscano un poco, i tuoi occhi | gioiosi, immensamente intelligenti, perfetti: | allora saprò far echeggiare il mondo | del mio amore. | I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi | così sono d'autunno i castagneti di Bursa | le foglie dopo la pioggia | e in ogni stagione e ad ogni ora, Istanbul. | I tuoi occhi i tuoi occhi i tuoi occhi | verrà un giorno, mia rosa, verrà un giorno | che gli uomini si guarderanno l'un l'altro | fraternamente | con i tuoi occhi, amor mio, | si guarderanno con i tuoi occhi.“

 Jovanotti foto
Jovanotti 162
cantautore, rapper e disc jockey italiano 1966
„1 per il sesso, 2 per la cicogna | 3 per il ruscello, 4 per la fogna. (da Date al diavolo un bimbo per cena, n.° 13)“

Wisława Szymborska foto
Wisława Szymborska 33
poetessa e saggista polacca 1923 – 2012
„Alla nascita d'un bimbo | il mondo non è mai pronto. (da Un racconto iniziato; 1998)“

 Mika foto
Mika 70
cantautore libanese 1983
„Ora non vedo più la luce del giorno: lei mi ha infilzato gli occhi con gli aghi voodoo. Fatalmente tragico, vittima della magia nera. Una volta avevo un bimbo che mi amava: adesso ha tanta paura di me...“


 Mika foto
Mika 70
cantautore libanese 1983
„Tienimi tra le braccia, sono un bimbo proprio come te! Ma la tua mamma ci vedeva qualcosa di sbagliato: non voleva che dormissi troppo a lungo con un ragazzo. È una cosa seria nel mondo degli adulti! Forse faresti meglio a dormire con una Barbie...“

Lewis Carroll foto
Lewis Carroll 34
scrittore, matematico e fotografo britannico 1832 – 1898
„La ninna-nanna diceva:
Se capita che il bimbo starnutisca | lo si rampogni e poi lo si punisca | non ha alcuna ragion di starnutire | e lo fa solo per infastidire.
Coro
(con la partecipazione della cuoca e del bambino)
Ahi! Ahi! Ahi! (1988, p. 58)“

Tony Curtis foto
Tony Curtis 6
attore statunitense 1925 – 2010
„Io sono un artista a più facce e lo è anche mia figlia Jamie Lee Curtis, che sta ottenendo successo in Usa come scrittrice di fiabe. Jamie ha raccontato nel suo ultimo libro la storia di un bimbo che immagina dove può essere andato il palloncino colorato scappatogli di mano. Il cinema è stato un po' questo per me: un palloncino da vedersi a volte sfuggire perché andava verso altri orizzonti più giovani. La pittura mi ha insegnato a inseguire le immagini che creavo io e a inchinarmi al genio degli artisti dei quali comperavo i quadri. (da Tony Curtis: «Voi ci avete insegnato tanto ma dove sono la Mangano, la Lollobrigida?», Corriere della sera, 10 aprile 2001)“

Pablo Neruda foto
Pablo Neruda 54
poeta e attivista cileno 1904 – 1973
„Il bimbo che non gioca non è un bimbo, però l'uomo che non gioca ha perso per sempre il bimbo che viveva in lui e che gli mancherà molto. (da Confesso che ho vissuto, traduzione di Giulio Stocchi e Savino D'Amico, SugarCo, 1974)“


Georg Trakl foto
Georg Trakl 22
poeta austriaco 1887 – 1914
„Che t'inchioda sulla scala diroccata, nella casa dei tuoi padri? Un nero di piombo. Che sollevi con mano d'argento agli occhi; e le palpebre ripiombano come ebbre di papavero? Ma traverso il muro di pietra tu vedi il cielo stellato, la Via Lattea, Saturno; rosso. Furioso al muro di pietra picchia l'albero spoglio. Tu su scalini in rovina: albero, stella, pietra! Tu, azzurra fiera, che sommessa trema; tu, il pallido sacerdote che la scanna sul nero altare. Oh il tuo sorriso nel buio, triste e cattivo, che un bimbo nel sonno impallidisce. Una rossa fiamma balzava dalla tua mano e una farfalla s'abbruciava. Oh il flauto della luce; oh il flauto della morte. Che t'inchiodava sulla scala in rovina nella casa dei tuoi padri? Là alla porta picchia un angelo con dito di cristallo.(Da Metamorfosi del male)“

Anouk Aimée foto
Anouk Aimée 3
attrice francese 1932
„Lola è uno dei miei personaggi preferiti, l'avrei difeso contro venti e maree. La sento ancora molto vicina. In quella sua leggerezza ritrovo un mio modo di essere di allora. Ricordo che, con Jacques Demy durante le riprese, approfittammo di questa somiglianza tra me e il personaggio. Lola è una donna libera, una che corre sempre, ma che, correndo, aspetta un uomo che alla fine tornerà. Tira su un bambino da sola, in apparenza senza troppa cura, ma il bimbo se la sbriga e non sembra soffrirne. Oltre al rapporto che Lola ha con gli uomini — il marinaio che somiglia all'uomo che aspetta, l'amico d'infanzia che si innamora di lei — anche quello così disinvolto tra madre e figlio era molto moderno per l'epoca.“

Walt Whitman foto
Walt Whitman 254
poeta, scrittore e giornalista statunitense 1819 – 1892
„Un bambino mi chiese "Che cosa è l'erba?" recandone a me piene mani, | come rispondere al bimbo? Non meglio di lui so che sia. || Penso debba essere l'emblema della mia inclinazione, tessuto della verde stoffa della speranza. || O penso sia il fazzoletto del Signore, | un dono aulente, un ricordo, lasciato cadere apposta | che reca il nome del proprietario in qualche angolo, onde possiamo vederlo e notarlo e chiederci "Di chi sarà mai?" || O penso che l'erba sia un bimbo, il bimbo nato dalla vegetazione. (6, p. 46)“

Virginia Woolf foto
Virginia Woolf 74
scrittrice, saggista e attivista britannica 1882 – 1941
„Se il mio cervello, distratto da un'ansia o da altra causa, deve distogliersi dalla carta bianca, è come un bimbo sperduto, che gira per casa e siede a piangere sull'ultimo gradino.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 390 frasi