Frasi su blog

Franca Sozzani foto
Franca Sozzani 5
giornalista e editore italiana 1950
„La semplicità è più difficile da creare della stravaganza fine a se stessa. (da Blog del Direttore, Vogue, 7 giugno 2012)“

 J-Ax foto
J-Ax 98
rapper e cantautore italiano 1972
„Ti mando ciò che canto sperando che poi mi stronchi, vivere è stupendo dispiacendo agli stronzi | vi spiego chi sono, per capirlo siete tonti, prendete tutti appunti | PRONTI | Io non sono rock | io non sono hip hop | mi odiano i puristi sono troppo pop | vendo troppi dischi per chi scrive sui blog | non frequento artisti sono uno snob | sono uno snob, sono uno snob, | senza nessun obbligo baciaculistico | ed è fantastico essere l'ultimo | ma sono in bilico, ma che spettacolo uho uho. (da S. N. O. B., n.º 1)“


Elvis Costello foto
Elvis Costello 1
cantautore, chitarrista e compositore britannico 1954
„[Su Morrissey] Scrive meravigliosi titoli di canzoni, ma purtroppo spesso si dimentica di scrivere la canzone. (citato in Avanti prego, ecco l'insultopoli del rock, Il blog di Paolo Giordano, 29 agosto 2011)“

 J-Ax foto
J-Ax 98
rapper e cantautore italiano 1972
„Vendo troppi dischi per chi scrive sui blog. (da S. N. O. B., n.º 1)“

Filippo Facci foto
Filippo Facci 58
giornalista italiano 1967
„La mia opinione sulla prevalenza, sottolineo e lo dico tre volte, prevalenza e prevalenza della rete che è quella che frequenta e commenta sul blog di Grillo, la rete che si evoca qui, è il peggio di questo Paese. (da Porta a porta, 26 settembre 2007)“

Filippo Facci foto
Filippo Facci 58
giornalista italiano 1967
„Esiste sicuramente una parte di internettiani che a mio avviso è sottoacculturata e che secondo me occupa la maggior parte del blog di Grillo. (da Matrix, 10 ottobre 2007)“

Marco Travaglio foto
Marco Travaglio 114
giornalista, saggista e scrittore italiano 1964
„Scusate se dico un'altra parolaccia, ma ho scoperto una cosa che mi ha lasciato basito: il cosiddetto ministro della Giustizia Clemente Mastella (parlando con pardòn) è tuttora iscritto all'Ordine dei giornalisti professionisti. Colui che ha definito Annozero il "Ku Klux Klan dell'informazione" e ne ha chiesto la normalizzazione minacciando, altrimenti, di sfiduciare il Cda Rai e di far cadere il governo, che ha insultato Santoro, il sottoscritto e Beatrice Borromeo, che ha definito Giovanni Floris "un farabutto", che chiede i danni all'Espresso "reo" di aver scoperto la sua gita di Stato aviotrasportata al gran premio di Formula Uno e le sue sei case comprate a prezzi da box auto nel centro di Roma, che paragona al terrorismo ogni critica nei suoi confronti, che scrive nel suo blog "qual'è" con l'apostrofo e "come se io sia", che ha scritto una legge liberticida per far condannare fino a 100 mila euro i giornalisti che pubblicano atti d'indagine non segreti e dunque pubblici, ecco: questo bel tipo è un "collega". (da Fuori lui o fuori noi, 15 ottobre 2007)“

Aaron Swartz foto
Aaron Swartz 2
programmatore, scrittore e attivista statunitense 1986 – 2013
„Nel vecchio sistema delle comunicazione di massa eri principalmente limitato dalla quantità di spazio nelle onde radio. Puoi spedire solo 10 canali attraverso le onde radio per ricevere la televisione. Con i cavi puoi anche arrivare a 500 canali. In Internet tutti hanno un canale. Tutti possono avere un blog. Tutti hanno un modo per esprimersi. Quindi quello che vedi ora non è una questione su «chi ha accesso alle onde radio?». La domanda è «chi prende il controllo dei mezzi con cui trovi le persone?». Abbiamo iniziato a vedere il potere centralizzarsi in siti come Google, questa sorta di portinai che ti dicono dove trovi in Internet dove vuoi andare. La gente che ti fornisce le tue fonti delle notizie. Quindi il problema non è che solo certe persone abbiano la possibilità di parlare, ora tutti hanno la possibilità di parlare. È una questione di «chi viene ascoltato?»“


„Cari genitori, non preoccupatevi se i vostri bambini trascorrono una buona parte del loro tempo davanti a un computer navigando su Internet: stanno imparando, sperimentando la realtà con la quale dovranno misurarsi nella vita. Una generazione fa c'erano i fumetti (non sempre edificanti), la televisione (pure), la strada (idem). Tutti, chi più chi meno, ci abbiamo passato le giornate. E il risultato non è stato poi così male. Oggi, la rete è il luogo in cui le nuove generazioni fanno esperienza, stringono e mantengono amicizie (anche lontane), ascoltano e scaricano musica, creano blog o immagini in grafica, studiano. (da [https://web. archive. org/web/20160101000000/http://archiviostorico. corriere. it/2006/aprile/06/rete_esperienza_aiuta_crescere_co_7_060406031. shtml La rete è esperienza. E aiuta a crescere], Corriere della sera, 6 aprile 2006)“

Fabri Fibra foto
Fabri Fibra 279
rapper, produttore discografico e scrittore italiano 1976
„Ho iniziato ad ascoltare rap negli anni 80 e poi lungo tutti gli anni 90. Già allora erano in molti a denunciare il sistema nei media. Anche oggi, nel 2013, questo tema è attuale e la domanda è 'di chi ci dobbiamo fidare'? Sia nell'informazione tradizionale che in quella indipendente e i blog sembra ormai di leggere sempre le stesse cose. C'è un appiattimento culturale, ecco che allora mi sorge qualche dubbio. Chi controlla chi e cosa? Ad esempio, il caso del Monte dei Paschi di Siena. Tutti sapevano: i politici, il sistema economico e finanziario e ovviamente anche la stampa che è "controllata". In questo momento si dà molto più spazio alla cronaca per intrattenere e non per approfondire. I casi di femminicidio non vengono esaminati con attenzione. Ma se ci pensiamo questi uomini che commettono atti brutali forse hanno perso i punti di riferimento nella vita a causa del momento sociale... Insomma nessuno approfondisce o fa un'analisi sociologica.“

Paolo Guzzanti foto
Paolo Guzzanti 9
giornalista e politico italiano 1940
„Esattamente un anno fa è venuto Ricca davanti al parlamento, mi è saltato addosso con due telecamere, lui e un suo amico, e mi ha fatto una intervista di queste, aggressive, serrate, sulla commissione Mitrokin, Scaramella... Il punto è che questo Ricca, che fonda il suo personaggio sull'uomo senza paura, che poi pubblica tutto e che mette tutto quanto sul suo blog e poi anche sul suo dvd, nel mio caso mi ha censurato. E quando io gli ho mandato una e-mail dicendo: "Scusi? Perché mi ha censurato?" La risposta curiosa è stata: "evidentemente tu pensi di avere fatto una gran bella figura".“

Carla Bruni foto
Carla Bruni 21
modella italiana 1967
„Disprezzo quello che arriva da un blog su internet e che è firmato Topolino o Superman. La voce fa parte della natura umana, anche se è avvilente. È sempre esistita. Ma disprezzo i cosiddetti giornalisti che si servono dei blog come di una fonte credibile. Il fatto che riprendano e propaghino una voce senza fondamento, diffusa da una fonte anonima, mi sembra sia una deriva per la democrazia e un rischio per la nobiltà di un mestiere il cui stesso significato è l'integrità dell'informazione.“


Costanza Miriano foto
Costanza Miriano 10
giornalista, scrittrice e blogger italiana 1970
„[... ] l'aborto è una morte doppia, di una mamma e di un bambino. (da [http://costanzamiriano. com/2013/05/15/la-vita-dopo-laborto/ La vita dopo l'aborto], Il blog di Costanza Miriano, 15 maggio 2013)“

Leo Ortolani foto
Leo Ortolani 87
autore di fumetti italiano, creatore di Rat-Man 1967
„Credo che sia stato un po' questo il motivo iniziale che mi ha portato a fare le recensioni a fumetti e a pubblicarle sul mio blog. Capire se ci fosse qualcuno che la pensava come me, là fuori.“

 Fedez foto
Fedez 12
cantante Pop italiano 1989
„Salvini sul suo blog ha scritto un post, | dice che se il mattino ha l'oro in bocca si tratta di un Rom. (da Vorrei ma non posto, con J-Ax, 2016)“

Alberto Bagnai foto
Alberto Bagnai 14
economista italiano 1962
„Pur assumendomene tutte le responsabilità, riconosco che questo libro è per molti versi un'opera collettiva. Hanno partecipato intanto tutti gli amici del blog che, leggendo criticamente le prime stesure, mi hanno aiutato a focalizzare i temi e calibrare i toni.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 368 frasi