Frasi su brunetta


Renato Brunetta foto
Renato Brunetta 31
economista e politico italiano 1950
„Io ce l'ho con quella casta di privilegiati "molto romani". [... ] Roma è piena di questo tessuto di persone e io mi preoccupo di più dei precari dei call center, dei precari nel settore privato che non riescono ad avere un contratto a tempo indeterminato e non hanno parola [... ] e sto lavorando per dare una soluzione ai loro problemi, mentre mi preoccupo di meno dei tanti organizzati, molto spesso in ambito romano, che vengono con telecamerine e striscioni per avere visibilità mediatica. [... ] Ho visto i giornali e la cosa più divertente è stata l'intervista alla "leader" di quel movimento di precari che è venuto a contestarmi o a pormi delle domande: guadagna 1.800 euro al mese da 5 anni, con contratti a termine presso un'agenzia del ministero del Lavoro. Non mi sembra molto precaria. [... ] C'è tanta ipocrisia in questo mondo e si fa presto a giudicare una frase rivolta a un modo barbaro di fare politica. Se tra 20 anni governeranno probabilmente gli altri, la sinistra, è questo il modo di costruire il dialogo tra forze sociali e chi governa: striscioni, insulti, agguati mediatici? (citato in La retromarcia di Brunetta: «I precari sono vittime, io ce l'ho con casta romana», Corriere della sera, 16 giugno 2011)“

Renato Brunetta foto
Renato Brunetta 31
economista e politico italiano 1950
„Vorrei fare il fannullone, ma non ci riesco. (citato in Renato Brunetta: Vorrei fare il fannullone, ma non ci riesco, Panorama, 4 luglio 2008)“


Carlo Salinari foto
Carlo Salinari 6
partigiano e critico letterario italiano 1919 – 1977
„Nelle opere di Brunetto non bisogna cercare la poesia. Esse sono importanti come testimonianza dell'elaborazione culturale compiuta da uno dei maggiori untellettuali fiorentini, che ebbe influenza in tutto il monso romanzo. (p. 42)“

Carlo Salinari foto
Carlo Salinari 6
partigiano e critico letterario italiano 1919 – 1977
„Figura di primo piano, quindi, sul piano intellettuale deve essere valutata quella di Brunetto Latini uomo politico accorto, ma soprattutto uomo di cultura, divulgatore infaticabile della svienza, maestro degli intellettuali fiorentini. (p. 39)“

Massimo d'Alema foto
Massimo d'Alema 43
politico italiano, presidente del Consiglio dei Ministri... 1949
„L'altro giorno in parlamento ci siamo dovuti battere per difendere i diritti dei disabili gravi ad avere un'assistenza degna di questo nome. E ci siamo sentiti rispondere da parte di quell'energumeno tascabile che è il ministro Brunetta che ci sono degli abusi. Ma se ci sono degli abusi bisogna colpirli senza cancellare i diritti. Con la sua virulenta campagna contro tutto ciò che è pubblico, Brunetta rischia di colpire beni pubblici essenziali e di fare di tutta l'erba un fascio. (citato in corriere. it, 21 ottobre 2008)“

Francesco Barbato 4
politico italiano 1956
„Il deputato Brunetta è il fannullone più fannullone d'Italia, è davvero il prototipo del fannullone di stato, perché continua a prendere lo stipendio da deputato pur non svolgendo più il lavoro da deputato, è davvero una vergogna perché, tra l'altro, vuole fare anche il moralizzatore della pubblica amministrazione, vuole fare anche il fustigatore dei dipendenti pubblici fannulloni; può un fannullone come Brunetta fare il fustigatore della pubblica amministrazione? Non penso proprio, però, purtroppo, la casta continua a mantenere i suoi privilegi. (da un video di italiadeivalori. it, presente su youtube)“

Pietro Ichino foto
Pietro Ichino 5
giurista, giornalista e politico italiano 1949
„[A proposito di Renato Brunetta] Ha avuto il merito di mette­re a fuoco un problema cruciale per il nostro Paese, e di affron­tarlo di petto; e anche il merito di accogliere alcune proposte importanti del Pd. In molti casi, però, ha preferito l'effetto-annuncio e il grande impatto mediatico rispetto al la­voro paziente e meditato di tes­situra. (citato in Corriere della sera, 15 maggio 2009)“

Renato Brunetta foto
Renato Brunetta 31
economista e politico italiano 1950
„Esiste in Italia un culturame parassitario vissuto di risorse pubbliche che sputa sentenze contro il proprio Pae­se ed è quello che si vede in que­sti giorni alla Mostra del Cine­ma di Venezia. [... ] registi che hanno ricevuto 30/40 milioni di euro di finanziamenti incassando in tutta la loro vita 3-4 mila euro. Questi stessi autori nobili, con l'aria sofferente, ti spiegano che questa Italia fa schifo... Solo che loro non hanno mai lavorato per avere un'Italia migliore. (citato in Chiara Maffioletti, Brunetta: «registi parassiti». E il cinema si ribella, Corriere della sera, 12 settembre 2009)“


Junio Valerio Borghese foto
Junio Valerio Borghese 24
militare e politico italiano 1906 – 1974
„Appena in acqua il comandante Brunetti, benché ferito, coadiuvato da Birindelli, provvede a radunare i superstiti e soccorrere i feriti fra cui l'ufficiale di rotta, sottotenente di vascello Ubaldelli. Gli aerei intanto, continuando la loro ardita giostra, attaccano successivamente il Monte Gargano; per un fortuito caso il siluro lanciato contro la torpediniera Calipso non arriva a segno. Tanto disastro, nel giro di pochi secondi. (p. 37)“

Junio Valerio Borghese foto
Junio Valerio Borghese 24
militare e politico italiano 1906 – 1974
„Il sommergibile "Iride" era comandato dal tenente di vascello Francesco Brunetti. Comandante superiore in mare: il capitano di fregata Mario Giorgini, succeduto, poco prima dell'inizio delle ostilità, al comandante Aloisi nel comando della "I Flottiglia Mas" e del reparto mezzi speciali. L'Iride giunse regolarmente nel "Golfo di Bomba" il mattino del 21 agosto; poco dopo dava fondo pure la torpediniera "Calipso", comandante tenente di vascello Zambardi, con gli apparecchi e gli operatori. Nella desolata squallida insenatura si trovavano la motonave Monte Gargano, battente l'insegna dell'ammiraglio Bruno Brivonesi, comandante M. M. della Libia; un piccolo piroscafo che sbarcava fusti di benzina e alcuni motovelieri. (p. 36)“

Junio Valerio Borghese foto
Junio Valerio Borghese 24
militare e politico italiano 1906 – 1974
„In considerazione dello scarso fondale (metri 15) che non consente una rapida immersione, il comandante Brunetti dà i seguenti ordini: «Macchine avanti alla massima forza chiudi le paratie stagne — armi pronte ad aprire il fuoco». E mantiene la prora sull'aereo centrale, sperando così di impedirgli il lancio. Alla distanza di poco più di mille metri fa aprire il fuoco con le mitragliere sugli aerei laterali che si erano intanto abbassati a 10-15 metri. Mentre questi due aerei passano di contro-bordo al sommergibile senza lanciare, ma mitragliando ed uccidendo parte dei serventi del cannone che si trovavano al posto di combattimento, l'aereo centrale lancia dalla distanza di circa 10 metri. Il siluro infila il sommergibile dritto di prora e scoppia all'altezza del quadrato ufficiali. Il battello affonda immediatamente Restano alla superficie del mare 14 uomini: quelli che erano in coperta ed in plancia (fra cui Toschi e Birindelli) meno due, morti per mitragliamento. (p. 37)“

 Fedez foto
Fedez 22
cantante Pop italiano 1989
„Se per voi questo è osare, io domani mi lancio dal paracadute lanciandomi dalla testa di Brunetta.“


Raffaele Bonanni foto
Raffaele Bonanni 1
sindacalista italiano 1949
„Vede, il Brunetta è un uomo istrionico e in­namorato di se stesso... e però è anche persona di assoluta in­telligenza, di formazione socia­lista... (citato in [http://www. corriere. it/politica/09_maggio_15/brunetta_roncone_roncone_a241fb98-4120-11de-8b5d-00144f02aabc. shtml Brunetta e l'amore per gli ultimatum: «Io non mi faccio mai intimidire»], 15 maggio 2009)“

Valentina Nappi foto
Valentina Nappi 22
attrice pornografica italiana 1990
„L'onorevole Brunetta ha una gestualità eccezionale, un volto unico, un sorriso folgorante, un'espressività meravigliosa: potenzialmente è un soggetto da cinema a luci rosse con pochissimi eguali. Questo, bando agli equivoci, non significa che sia bello, o quantomeno non si tratta di una bellezza "classica". Ma la classe, che è altra cosa, indiscutibilmente c'è.“

Filippo Facci foto
Filippo Facci 59
giornalista italiano 1967
„Se volete capire come funziona l'editoria italiana, beh, segnatevi anche questa. Allora: sui giornali di ieri furoreggiava una polemicuccia sul caso Marta Russo in quanto il condannato per omicidio, ora, fa l'insegnante a Roma. Ma qual era il celebre caso Marta Russo? Per ricordarlo servirebbe un libro, visto che il caso ancora scandalizza: bene, è da anni che un autore di valore se lo vede rimbalzare da ben sette editori. L'autore è Vittorio Pezzuto, ex portavoce e uomo macchina di Renato Brunetta ma soprattutto autore di «Applausi e sputi», il libro più bello e documentato sul caso di Enzo Tortora, un successo prezioso, una spiegazione del perché i libri restano insostituibili. (da [http://www. liberoquotidiano. it/news/opinioni/11826735/Filippo-Facci--Marta-chi-. html Marta chi? ], 10 settembre 2015)“

Famke Janssen foto
Famke Janssen 7
attrice olandese 1965
„Mi sono sempre sentita un po' diversa, quasi come i personaggi di X-Men. Io, brunetta, in una famiglia olandese di biondi con gli occhi azzurri. Ero alta, magra e con due piedi enormi.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 21 frasi