Frasi, citazioni e aforismi su chioma

Albert Einstein foto
Albert Einstein 579
scienziato tedesco 1879 – 1955
„Secondo la teoria della relatività generale, la legge del moto di un punto nel puro campo gravitazionale è espressa dall'equazione della geodetica. In effetti tale linea è quella matematicamente più semplice, e nel caso particolare in cui le g_{\mu\nu} siano costanti diventa una retta. Pertanto qui siamo di fronte alla traduzione del principio d'inerzia di Galilei nella teoria della relatività generale. (p. 524)“

Pietro Anastasi foto
Pietro Anastasi 27
calciatore italiano 1948
„Per tutti ero Pietro 'u turcu perché d'estate diventavo nero come la pece.“


Isabel Allende foto
Isabel Allende 65
la città delle bestie 1942
„Era capace di trasformare una donna dall'aspetto insignificante, valendosi della cornice di una chioma vaporosa e dell'artificio dei cosmetici sapientemente combinati, ma, soprattutto, riusciva a dare a ognuna la sicurezza del proprio fascino, perché in ultima istanza la bellezza altro non è che un atteggiamento.“

Ibn Arabi foto
Ibn Arabi 19
filosofo, mistico e poeta arabo 1165 – 1240
„Lei come il sole ha candida la fronte, | come la notte neri ha chioma e ciglio: | è lei un sole, ed una notte insieme: | la più stupefacente delle forme! || Noi nella notte siamo | nella luce del giorno, grazie a lei, | e siamo, a mezzogiorno, | della sua chioma nella mezzanotte. (XXXIX, ss. 7-8; 2008)“

Gilles Jacob foto
Gilles Jacob 19
1930
„Robert. Robert Bresson. La sua magnifica chioma bianca. I suoi occhi celeste chiaro. La scelta delle parole. Le note sul cinematografo. Il dialogo fra le immagini e i suoni. Bresson il ricercatore. Avrebbero dovuto dargli il premio Nobel per la chimica. La scrittura. I modelli. La grazia. (p. 259)“

Francesco Beccuti 12
poeta italiano 1509 – 1553
„Più che di lunghe e bionde chiome e crespe, | d'un breve e molle e negro crin m'appago. | Mi punge 'l cor un'amorosa vespe, | e son ognor più d'attuzzarla vago. (vv. 1-4)“

Paul Valéry foto
Paul Valéry 143
scrittore, poeta e aforista francese 1871 – 1945
„Si bagna un carneo frutto in una giovane vasca, | (azzurro nei giardini tremanti) ma fuor d'acqua, | isolando la chioma che ha forza d'elmo, splende | l'aureo capo che tronca alla nuca una tomba. (da Bagnante)“

Francesco Berni foto
Francesco Berni 19
scrittore e poeta italiano 1497 – 1535
„Chiome d'argento fino, irte e attorte | senz'arte intorno ad un bel viso d'oro; | fronte crespa, u' mirando io mi scoloro, | dove spunta i suoi strali Amor e Morte. (da Sonetto alla sua donna, vv. 1-14)“


Ibn Hamdis foto
Ibn Hamdis 10
poeta arabo-siciliano, massimo esponente della poesia ar... 1056 – 1133
„Ci affascinano le belle che muovono gli occhi | di gazzella in visi rotondi come lune. || Dalle chiome fluenti, dall'incedere aggraziato, | dai glutei pieni, dalla vita sottile. || La fresca giovinezza | profuma la loro bocca dalle labbra di corallo, | dai denti di perla, || come quando lo zefiro, impregnato di abir, | scorre sulla rosa e sulla camomilla. (Le belle)“

Giuseppe Fanciulli 24
pedagogista e scrittore italiano 1881 – 1951
„L'aria adunata nei vacui fili della ginestra, mossa dal gran calore, usciva in fretta a traverso i pertugi della verde prigione; ma spesso l'impeto era era tanto, che ne seguiva uno scoppio, e il ramicello, spezzato in due, saltava in alto, a scompigliare l'ardente chioma. (p. 49)“

Jaco Van Dormael foto
Jaco Van Dormael 4
regista, sceneggiatore e drammaturgo belga 1957
„Difficilmente trovo ispirazioni da qualcosa che leggo. Mi siedo alle dieci del mattino e scrivo per tre ore al giorno. All'inizio non sono molto ispirato, comincio lentamente senza sapere dove sto andando. Procedo molto per addizione e quando capisco che ho scritto due o tre volte la stessa scena, allora sento cosa può andare bene. In generale, oltre il progetto di Mr. Nobody, mi piace la sensazione di essere vivo e concepire film. Nei film le vicende sembrano mirate tutte verso un obiettivo, le azioni rispondono a un principio di causa ed effetto molto preciso. Nella vita reale invece non conosco le conseguenze di un'azione. Penso che la vita si ramifichi come la chioma di un albero, mentre una storia concepita per il cinema va nella direzione opposta, ovvero dalla chioma confluisce in unico punto rappresentato dalle radici. A volte penso che noi scriviamo storie anche per un bisogno di essere consolati dal fatto di non avere un controllo totale sulla nostra vita.“

„Oggi ancora, lei, sciolti i nodi della chioma intrecciata, | ricaduta la ghirlanda, le labbra dolci d'un riso celeste, | – collane di perle le baciano deliziose i seni alti, ricolmi – | nel segreto, eccitati gli sguardi, ricordo. (N 17, in Poesia indiana classica)“


Cecelia Ahern foto
Cecelia Ahern 86
scrittrice irlandese 1981
„Le fiabe sono veramente dannose per i bambini. Ogni volta che ho dei guai mi aspetto che un uomo dalla lunga chioma e dalle espressioni forbite arrivi al piccolo trotto a salvarmi. Poi mi rendo conto che non voglio un uomo che arrivi al piccolo trotto perché sono proprio gli uomini che mi mettono nei guai.“

Francesco Mastriani 45
scrittore italiano 1819 – 1891
„Spesso, nelle lunghe ore di tetra solitudine, in cui lo gittava la sua folle avarizia, tra le tombe che egli aveva scavate intorno a sé, il suo pensiero si arrestava talvolta sopra una cara immagine. Ricorderanno i lettori che quando i due spietati fratelli Tobia ed Angelo afferravano per la lunga chioma la disgraziata sorella per abtterla, il vecchio si mostrava sotto l'uscio per spingere i figiuoli ad incrudelire su quella misera. Cecilia volgeva in tali incontri uno sguardo al padre per implorarne il patronicio o la commiserazione. Quello sguardo era rimasto scolpito nella misteriosa fantasia del vegliardo. (Parte seconda, libro I, cap. XXXII, p. 629)“

Giuseppe Fanciulli 24
pedagogista e scrittore italiano 1881 – 1951
„Dal nero fitto si alzarono zirli d'insetti invisibili, fremiti cadenzati, uguali, vita delle erbe folte. Intorno al bacino della fonte rimase un tenue chiarore, spiovente da tre vivide stelle affacciate tra le chiome nere degli abeti. (p. 39)“

Arno Holz foto
Arno Holz 3
scrittore tedesco 1863 – 1929
„Sul ponte, a passo lento, cavalca un sottotenente. | Sotto di lui, | fra le cupe chiome galleggianti degli ippocastani, | ruotata nell'acqua a mo' di cavatappi, | – il colletto rosso ceralacca – | la sua immagine riflessa. | Un cucù | grida.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 183 frasi